nov 28 2014

Donata Ginevra

Adam Kadmon e Luis Miguel Chiasso sono davvero la stessa persona?

adam_kadmonDa qualche giorno su internet continua a circolare la notizia che Adam Kadmon, il personaggio della trasmissione MIstero che veste sempre di scuro e porta la maschera a coprirgli (parzialmente) il volto, sarebbe morto.

E c’è dell’altro: sarebbe stata finalmente svelata la sua vera identità, perchè si racconta che Adam Kadmon altro non sarebbe (stato) che Luis Miguel Chiasso, il carabiniere di Monterubiaglio che si è suicidato con un colpo di pistola al cuore nella caserma Salvo D’Aquisto di Tor di Quinto a Roma. Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.pensierospensierato.net/2014/11/adam-kadmon-e-luis-miguel-chiasso-sono-davvero-la-stessa-persona/

nov 23 2014

Donata Ginevra

Houtman Abrolhos, la laguna più infestata al mondo

screenshot.935Se vi piace navigare, e magari possedete il brevetto nautico, sperate con tutte le forze di non fare mai naufragio nella costa occidentale dell’Australia. Non fareste mai ritorno in patria. Perchè questo arcipelago di isolette basse, che territorialmente appartengono all’Australia, e si affacciano sull’oceano Indiano, sono, da sempre, considerate maledette.

Non solo per le sciagure che vi sono avvenute, come vedremo, ma anche perchè probabilmente nelle loro sabbie più profonde è sepolto un amuleto che, appartenuto a una principessa maori, avrebbe il potere di attirare la sventura su chiunque lo possieda.

Molti lo hanno cercato, ma nessuno l’ha trovato. Eppure tutti quelli che naufragano qui hanno subito, chi più chi meno, terribili sventure.

Avete mai sentito parlare di Houtman Abrolhos, la laguna dei mille cadaveri? è uno dei luoghi più infestati al mondo

Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.pensierospensierato.net/2014/11/houtman-abrolhos-laguna-infestata-mondo-fantasmi/

nov 09 2014

Donata Ginevra

Il maleficio delle bamboline voodoo

Battistero di San Giovanni, Firenze

Qualche giorno fa ho ricevuto, sul mio post in cui raccontavo un esorcismo, il commento di una lettrice che mi chiedeva quali potessero essere i “sintomi” che possono far pensare a una possessione diabolica in una persona.

Premessa: avevo deciso, quando avevo aperto il blog, che non mi sarei addentrata in questo mondo, non perchè faccia paura (e qualche timore ce l’ho), ma perchè sono argomenti delicati sulle quali non ho una piena e approfondita conoscenza, e che, se trattati con troppa superficialità, avrebbero potuto causare qualche problema. Sappiamo benissimo infatti come il web pulluli di giovani spesso alla ricerca di argomenti “forti”. Più volte dalle chiavi di ricerca vedo gente che arriva qui cercando informazioni sul satanismo, sulle sedute spiritiche, sull’occultismo, sui Tarocchi e via dicendo. Non a caso, uno dei post più letti di sempre è, al momento, il mio special sulla Tavoletta Ouija, che vedo essere letto, commentato, diffuso. Ho ritrovato quel mio post in diversi forum tematici, e se da una parte la cosa mi lusinga, dall’altra un po’ mi fa riflettere se faccio bene o male a trattare quest’argomento.

Tuttavia, decido di parlarne ancora, per dare almeno una risposta alle diverse persone che mi scrivono, anche privatamente, per avere informazioni sull’argomento.

Mi servo principalmente dei libri scritti da Padre Gabriele Amorth, esorcista ufficiale della Santa Sede, del quale ho letto e studiato tutti i suoi scritti, e grazie ai quali posso stilare un elenco, quasi completo, di tutti i modi in cui Satana si manifesta in una persona.

Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.pensierospensierato.net/2014/11/maleficio-bambole-voodoo/

nov 03 2014

Donata Ginevra

10 novembre 2014: la fine del mondo è vicina

fine del mondoOgni tanto ritornano. Cosa? le profezie sulla fine del mondo.

Tra sette giorni, stando a quanto da più giorni si diffonde sulla Rete, il mondo, così come lo conosciamo, dovrebbe finire.

Non è la prima volta che si sente una cosa del genere, per la verità… doveva finire l’11 11 2011, e non è finito. Poi il 21 dicembre 2012, e non è finito…doveva finire ancora l’11 dicembre 2013, per la data misteriosa 11-12-13, ma non è successo nulla…

Profezie che si sprecano, e qui potete trovare tutte quelle di cui ho parlato nel blog…

Adesso, una nuova notizia che da fonti estere e vari giornali degli Stati Uniti è approdata anche in Italia, con tutto il corollario di ansie, paure, timori, spaventi et similia che ogni notizia di questo genere comporta.

di cosa stiamo parlando?

Dell’annuncio che la nuova fine del mondo è arrivata.

Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.pensierospensierato.net/2014/11/10-novembre-2014-mondo-vicina/

nov 01 2014

Donata Ginevra

Ho sognato il paradiso

20140914_172241Quando si è molto giù di morale, per esempio dopo una separazione, dopo una perdita di una persona cara, dopo un fallimento, dopo la fine di un rapporto, è normale sentirsi abbattuti… ed è allora che entrano in scena gli elementi “altri” che ci governano.

Oggi voglio raccontarvi uno strano sogno che ho fatto ieri notte, un sogno che mi ha lasciata senza parole, e abbastanza scossa. Perchè ho sognato di morire, e ho sognato il mio transito in cielo.

Premetto che non sto attraversando un bel periodo, e credo che ormai sia palese.

Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.pensierospensierato.net/2014/11/sognato-paradiso/

ott 25 2014

Donata Ginevra

Il tempo guarisce tutte le ferite…o quasi

screenshot.75625 aprile 2014.

25 ottobre 2014.

6 mesi.

Già sei mesi sono passati da quando Mathias se n’è andato. E da allora, inutile negarlo, non è più lo stesso. Il blog non è più lo stesso (33 articoli scritti in sei mesi sono pochissimi, confrontati con quelli scritti prima del 25 aprile), e nonostante i tanti traguardi raggiunti, non è più la stessa cosa.

Non m’importa del milione di visite raggiunto… non mi importa delle 9000 visite giornaliere registrate… non mi importa praticamente più di nulla. Ho cercato di tener botta i primi due mesi, quando ho pubblicato con una certa regolarità…poi da agosto, due post al mese, e morta là.

Il fatto è che non è facile tener aperto un blog con questi ritmi (inesistenti). Il tempo per scrivere è pochissimo, inesistente praticamente… la voglia manca… le motivazioni idem…

Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.pensierospensierato.net/2014/10/guarisce-tutte-ferite/

ott 12 2014

Donata Ginevra

La sorgente del maltempo

Credo sia tempo di riprendere a scrivere…sebbene il tempo per farlo sia sempre molto, troppo, poco.

Un po’ perchè il lavoro mi assorbe completamente, un po’ perchè le idee latitano, un po’, soprattutto, perchè i post chilometrici che ero solita fare mi assorbono così tanto tempo che riesco sì e no a terminarne uno ogni due settimane…per cui, iniziamo a scrivere qualcosa di un po’ più corto, lasciando magari i post di approfondimento a tempi più…tranquilli.

Tutto questo parlare di tempo mi ha fatto decidere di parlarvi, appunto, del tempo. Ma non del tempo in senso di quella cosa che scorre decisamente troppo rapidamente, quanto di quello meteorologico.

Oggi infatti vi voglio parlare di un’antica leggenda trentina, che parla di una sorgente molto particolare, situata vicino al villaggio di Maurina. Siamo in Trentino, nelle vicinanze di Spormaggiore, dove tra si troverebbe un castello…parecchio infestato.

Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.pensierospensierato.net/2014/10/sorgente-maltempo/

ott 04 2014

Donata Ginevra

Tempo di migrazioni…

screenshot.732meteorologicamente parlando, è iniziato l’autunno…

Tempo di migrazioni, dunque… per gli uccelli che volano in luoghi più caldi,

ma non solo.

 

nei prossimi giorni il blog resterà offline per un po’.

 

Sto migrando…di nuovo…ma come si dice, “l’erba del vicino è sempre più verde”,

e sto cercando la soluzione migliore per far passare degnamente l’inverno al mio blog, per farlo germogliare rigoglioso a Primavera.

Stando alle statistiche, è proprio questo il periodo migliore per effettuare migrazioni…vedremo come andrà.

I cambiamenti non mi spaventano affatto, anzi!

 

Permalink link a questo articolo: http://www.pensierospensierato.net/2014/10/migrazioni/

set 28 2014

Donata Ginevra

I primi occhiali della storia

non saprei quale scegliere….

Oggi, tanto per restare nell’ambito dei brevi post di cui avevo parlato tempo addietro, vi fornisco una bella curiosità.

Ho cambiato gli occhiali. Ed è stato un salasso, perchè hanno le lenti fotocromatiche, trattate con una sostanza antiriflesso particolare e indicata per chi passa tutta la giornata davanti agli schermi dei PC.

Purtroppo soffro di miopia da quando avevo 12 anni, e in altri vent’anni di vita la situazione è peggiorata e non poco. Mi mancano quasi 4 diottrie per occhio. Insomma, sono cieca come una talpa, o quasi. Da bambina mi vergognavo di portare gli occhiali, c’era sempre un compagno di classe che mi chiamava “quattrocchia” e io mi nascondevo in un angolo a piangere…poi durante l’ora di ginnastica mi è arrivata una pallonata sul naso (si giocava a pallavolo) e io ho detto alla prof. che no, non potevo giocare a pallavolo perchè portavo gli occhiali e sarebbe stato un rischio, e senza non potevo stare perchè non ci vedevo e avrei rischiato di fare la schiacciata con la testa di un compagno…così per qualche tempo sono stata relegata a contare i punti…fino a quando non sono comparse le LAC, Lenti A Contatto, e la pacchia è finita. Adesso uso alternativamente occhiali e lenti e non mi vergogno più :)

Sapete quando sono stati inventati gli occhiali?

Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.pensierospensierato.net/2014/09/i-primi-occhiali-storia-nellarte/

set 21 2014

Donata Ginevra

La pietra di San Vito a Calimera (LE)

Non ho certo scelto un buon momento per sospendere la pubblicazione del blog…avevo da poco toccato record di visite, superato un milione di visitatori…e mi sono fermata.

Non sto qua a dire il motivo, chi mi ha seguita finora anche sui social sa benissimo a cosa è dovuta la mia sosta… ma credo sia giunto il tempo di riprendere a scrivere.

Lo faccio con un post che, nei miei  intenti ha lo scopo di “esorcizzare” le mie paure, cercando di superare il “blocco” che prima o poi tocca tutti gli scrittori… e con questo post voglio descrivere luoghi geograficamente vicini a dove la “causa” della mia sosta per lungo tempo ha vissuto. Andiamo in Puglia, non nel barese, che pure avrebbe un paio di luoghi di cui voglio raccontare, che riproporrò attingendo direttamente agli scritti inviati da chi quei luoghi ha visitato in prima persona (e che per il momento non mi sento emotivamente in grado di riprendere in mano). Siamo nel salentino, a Lecce, in una città che si chiama Calimera.

Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.pensierospensierato.net/2014/09/pietra-san-vito-calimera/

Post precedenti «

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers