Una notte praticamente insonne mi ha portata a riflettere su