Charley, la bambola maledetta

charley
Charley, la bambola maledetta

Nel 1968, una strana bambola fu scoperta nell’attico di una vecchia casa vittoriana a Beverly, Massachussets, nello stato di New York. Era stata trovata sul fondo di un baule pieno di giornali, accompagnata da un pezzo di carta ingiallita che si era rivelata essere la pagina della Bibbia con la preghiera del Padre Nostro. I vecchi giornali che proteggevano la bambola riportavano le date d’inizio 1930, ma l’età reale della bambola non poteva essere determinata.

La bambola andò a finire nella numerosa collezione di bambole antiche di proprietà della famiglia che viveva in quella casa, e le venne dato il nome di Charley.

Continua a leggere “Charley, la bambola maledetta”

I dieci oggetti più infestati al mondo

Nel precedente post avevamo parlato del museo dell’occulto di Ed e Lorraine Warren, il museo che raccoglie centinaia di migliaia di oggetti maledetti, perchè interessati da maledizioni e oscure presenze.
Oggi invece parliamo degli oggetti in sè. Oggetti infestati ce ne sono decisamente molti, ma oggi parleremo dei dieci oggetti più infestati al mondo.
Alcuni di questi li avevamo già incontrati nel nostro cammino.

'The Man angosciata' catturato in videoVi ricordate del Quadro dell’uomo angosciato?

Ecco, questo è il primo oggetto che entra di diritto nella nostra classifica sugli oggetti infestati, un quadro dipinto da un artista, pare con il suo stesso sangue mescolato alla tempera, artista che concluse la sua vita, appena dopo aver realizzato il dipinto, suicidandosi. Il quadro sarebbe maledetto perchè, oltre alla storia che lo circonda, sembra cambiare di posto, muoversi autonomamente, e sembra essere il responsabile di tanti strani avvenimenti occorsi al suo proprietario. Ne ho parlato diffusamente in questo articolo, al quale vi reinvio per una lettura più approfondita sull’Uomo angosciato e il suo mistero.

Continua a leggere “I dieci oggetti più infestati al mondo”