Liber@ e la settimana al fresco

By | 18 novembre 2011

….no, non ho (ancora) intenzione di uccidere qualcuno e finire in gabbia, ma, visti alcuni recenti accadimenti,  Liber@ si prende una settimana di stacco dal blog e non solo, per risolvere alcuni problemi che mi stanno facendo perdere la “vena” fantasmica, come si è potuto notare…

Niente di grave, tranqui, ma quando succedono certe cose che ti destabilizzano, certe persone reagiscono prendendo a cazzotti il mondo e ricominciando subito, mentre per altre ci vuole un po’ più di tempo.

A quale delle due specie appartengo io?

Forse alla specie “Neroniana“, perchè esattamente come Nerone quando sono ferita profondamente me ne vado in un angolo, sparisco per qualche giorno, e quando sono guarita torno più aggressiva di prima, con la noncuranza tipica dei gatti che guardano l’oggetto feritore dall’alto in basso, fanno spallucce (metaforicamente parlando), e girando allegramente il didietro continuano la loro strada e la loro vita come se niente fosse.

Senza scendere nei dettagli, persone che credevo amiche si sono dimostrate invece così squallidi e meschini che ogni commento è superfluo, e poi quando ci si mette anche il cuore a fare le bizze (inteso come muscolo), allora è il momento di fermarsi.

Così….visto che amo i numeri, ecco quello che ho scelto: 7.

Sette giorni, non uno di più nè uno di meno, di stacco…

Intanto grazie a quelli che mi sono sempre stati vicino. Nominarvi tutti non serve, sapete benissimo chi siete, giusto?

Un saluto in particolare a Nicola Parisi, sapete tutti ciò che sta passando, gli sono vicina come tutti voi immagino, la sua forza in questi momenti (che sono davvero duri, più dei miei di sicuro!!) mi è d’aiuto.
Un abbraccione a Luigi, che dà sempre un “Occhio sulle Espressioni” e le “impressioni” ed è un amico fidato su cui contare sempre e comunque, così come Te, al quale mando un “abbrapugno” abbastanza forte perchè sì, sarai anche un amico, ma sei cmq abbastanza str**iminzito!

Un grazie scintillante a una persona che…..riuscire a leggere e commentare tutti i miei post in due giorni, se non è da Guinness dei Primati, poco ci manca! E così facendo ha scalato ogni classifica dei commentatori, superando perfino lo zio Nick! :*

Senza scordare, ovviamente… un “vaffa” sonoro a chi è la causa-effetto di tutto questo, la vostra latitanza dal blog non può che farmi immenso piacere, spero abbiate capito!!

Tra sette giorni, dunque! Vi penserò…spensieratamente come sempre 😉

Donata

Print Friendly

35 thoughts on “Liber@ e la settimana al fresco

  1. Liber@discrivere

    @Mathias: curioso che tu ti chieda che male hai fatto…..non lo immagini? patetico galletto…avevano ragione!

    Reply
  2. Mathias

    @Matteo: tu non puoi neanche lontanamente immaginare….. *_* occhioni sbrilluccicanti alternati a sguardi così carichi di odio che mi sono chiesto che male avessi fatto…help! Eh beh insomma, questo blog, e questo post in particolare, è diventato una reunion familiare!

    Reply
  3. Liber@discrivere

    @Klodin: draghoess te dute maj ala foegh,para ti te vien! 😉

    Reply
  4. Liber@discrivere

    @Matteo: i colpi tei dago mì in testa par vedare s’el sona vodo o pien…mona che no te sì altro!

    @Alessia: li avevo presi lo scorso anno a Milano,in saldo 😉 Tralasciamo Mathias,ok?Possiamo restare amiche ma tenendo fuori lui.

    @Klodin: perchè ti parlo nn vuol dire che ti abbia perdonato… :p

    @Mathias… …….. credo di non doverti dire proprio nulla! Anzi una cosa ci sarebbe ma evitiamo….. ladyghost sto ciufolo!

    Reply
  5. Matteo

    Ciò,sono morti per davvero quei due!Mathias,Donata!Se ci siete battete un colpo…

    eh mi sa che di “colpi” ne hanno battuti parecchi ahahahaha

    Reply
  6. Matteo

    Tu,non capisci un emerito bip,Klodin!
    E non usare quella frase che non sei Membro Onorario & Onorato della nostra famiglia! Solo chi porta il Drago Lanciafiamme nello stemma può usarlo buahahah.

    Cmq,abbiamo perso il contatto con i piccioncini..!
    O sono morti,o saranno impegnati in qualche focosità e moriranno per il troppo ardore,o saranno intenti a visitare qualche isoletta della laguna piena di scheletri…
    A meno che…non si siano uccisi litigando su chi deve azzannare l’ultimo calamaro del Fritolìn……bleah!

    Reply
  7. Klodin

    Chi è che non capisce un emerito bip? ;OO)
    Alla fine farà la fine di Skrat!
    Draghoess un dhe drag incenritt de maj oj!

    Reply
  8. Matteo

    Mi associo alla morosa,ma no stame copar massa el coinquilino senò dopo, col torna, 1 el me rompe pa contarme cossa che gavì fato, 2 el me rompe parchè el voe sposarte, 3 el me rompe e basta.
    Cmq, caramia, daghe daghe!!!! 😉

    Reply
  9. AlessiA

    Ciao Donata, intanto grazie per la bella esperienza, ci siamo divertiti moltissimo! Non credere a Matteo, sei un po’ pazzerella è vero ma in fondo credo sia questo che piace così tanto a mio fratello 😉 Comunque, mi devi dire dove hai preso quei cuissard, sono una meraviglia!!
    Spero davvero che possiamo diventare delle ottime amiche,bacini bacini!
    Ale

    Reply
  10. Matteo

    Klodin non capisce un’emerito biiip, Mathias l’è fora come un balcon,e mona mi che te ‘o go presentà!
    Ma cara cug,se el to livelo de “ecitasìon” xè visitar 4 piere in crose de note co ‘na lampadina e po’ corare via e sigare come ‘na mata,semp messi ben!Ostrega no so cossa che ti gà ma te si mattaaaaaa!

    Reply
  11. Klodin

    Mathias molto peggio,moooooolto molto peggio, te l’assucurio.Contento d’aver chiarito,scusa l’intrusione!Tata ricordi?Balla balla ballerina..draghoessa sputfoco incenrit maj ;o)

    Reply
  12. Mathias

    XD adesso ho capito!Dopo innumerevoli mail di Klodin e improperi e insulti vari,finalmente ho capito!ora mi è chiara l’antipatia a pelle!sarà mica Oetzi?Ahahahah Lady io il bacio te lo porto di persona 😉

    Reply
  13. Liber@discrivere

    Grazie a tutti cmq, connessione ballerina ma riesco cmq dal tabl a dirvi grazie e stamparvi un bacio sulla fronte a tutti! 😉

    Reply
  14. Liber@discrivere

    Liber@ riemerge dalla tomba

    Marò neanche un giorno di lontananza e già sti casini sul mio blog?? Dai boniiiiii…ke mi sembrate due galletti da combattimento!
    Klod,grazie della vicinanza,nn preoccuparti che sto benissimo,rilassati e torna a decantare un po’..
    Thia: darling,grazie 😉 apprezzo il tuo gesto,in effetti nn mi piace che si facciano le cose così,ma nn temere 😉 cmq non sn la ragazza di nessuno è_é … no?yet … 😉
    dai su fate la pace,nn mi piace che si litighi per me…sennò giuro,scappo col primo che incontro! Uhm…no,meglio di no 😉

    Liber@ torna nella tomba

    Reply
  15. occhio sulle espressioni

    Ammazza, quasi 20 commenti, mi sa che devi cambiare tema portante del blog! 😀
    Ricambio caldamente l’abbraccio, sostengo la tua decisione e rimango a disposizione! 🙂
    Bye!

    Reply
  16. Mathias

    Se permetti,ragazzino,questi SONO fatti miei, e hai ragione,non è la mia ragazza,ma lo sarà presto,dunque sparisci.
    Ultimo avviso.

    Reply
  17. Klodin

    e comunque sì NOI abbiamo capito,difatti Lorenzo non si farà vedere più,a diferenza di altri che se spariscono è anche meglio,ma certa gente ha la faccia come il culo quindi…

    Reply
  18. Artemisia1984

    ho notato il nuovo record nei commenti…avevo ancora le iscrizioni attive ai tuoi post e mi si è intasata la mail!! 😉

    Torna presto mia cara Ginevra…Camelot ti aspetta! 🙂
    un abbraccio

    Reply
  19. angie

    Ok, ma non prendertela troppo Libera, cerca di riposarti e di smaltire questa petit delusione…
    Lo sai già che mi mancherai
    Un abbraccio
    Angie.

    Reply
  20. angeloblu

    Comprendo il tuo stato d’animo…come te quando sono ferita mi isolo, ho necessità di stare sola…come ora…

    volevo farti un saluto e spero di trovarti più forte che mai…

    un abbraccio…

    Reply
  21. Mathias

    @LadyGhost: non è neanche l’influenza di Matteo,che anzi ultimamente sta declassando i suoi gusti,è proprio un dato di fatto,che trovo inconcepibile consumare prodotti preconfezionati al posto di quelli freschi, mi sembra un controsenso.
    E poi,i sofficini?Niente di più orrendo,hai l’impressione mi mangiare olio per frittura al sapore di….quella cosa che ci mettono dentro.
    Da buon mediterraneo amante della buona forchetta non lo concepisco,tutto qua.

    Reply
  22. Liber@discrivere

    @Maty:ke buongustaio! Immagino sia l’influenza di Matteo,eh la vicinanza cn Venezia si fa sentire. 🙂

    Reply
  23. Mathias

    Lady,fallo volare più che puoi,almeno fino a domani sera 😉
    Scusate se intervengo, ma quando si insulta la buona cucina non posso star zitto, da buon pugliese..
    Sofficini al posto della frittura di pesce? Una cosa piena di sapori, odori, aromi e fragranze del mare, al posto di una scatoletta con 4 mezzelune ripiene di sughi senza sapore?!
    A chi preferisce una cosa così obbrobriosa suggerisco un corso di cucina, va bene anche la prova del cuoco o cotto e mangiato, ma vi prego, non simili assurdità!

    Reply
  24. Liber@discrivere

    @Ariano: grazie, infatti me ne frego allegramente ma spesso non basta…

    @Nick: grazie zietto, tornerò coi denti all’infuori pronta a mordere.

    @Melinda: non ho intenzione di morder te:.. scusa, m’è venuta qst battuta vedendo il tuo avatr 😉 grazie della vicinanza.

    @CZ: grazie.

    Reply
  25. Count Zero

    Ma sai, c’è chi al fritto misto veneziano preferisce i sofficini ^_^
    Goditi questa settimana, rilassati e… occhio al sogno 😉

    Reply
  26. Melinda

    Spero che ognuno di questi 7 giorni ti sia di aiuto per superare la tua situazione attuale.
    Aspetto il tuo ritorno per nuove storie interessanti!
    A presto…

    Reply
  27. Ariano Geta

    Buon “recupero” (e d’altronde dalle tue parti non mancano luoghi in cui distrarre la mente).
    Comunque, mi permetto di darti un consiglio: non dare peso eccessivo a ciò che accade in rete. Io una volta ricevetti un commento piuttosto supponente da qualcuno che, chiaramente, aveva letto mezza riga di un mio post e non si era degnato di dare un’occhiata agli altri contentuti del mio blog, e basandosi su quella mezza riga che aveva letto si era sentito in dovere di farmi notare tutto ciò che stavo sbagliando (peraltro sbagliando lui, perchè mi accusava di “parlarmi da solo” e non si era neppure accorto che rendo disponibili i miei scritti affinchè tutti possano darmi la loro opinione).
    Insomma, sono cose che succedono 😉
    Buon week end.

    Reply

Rispondi