Benjaman Kyle, l’uomo senza identità

6 Risposte

  1. Marco Lazzara ha detto:

    Beh, se è così, buon per lui, ma mi sembra una storia un po’ improbabile.
    A proposito: a breve dovrei mandarti il tuo guest-post. Dove te lo posso inviare?

  2. Nick Parisi ha detto:

    Gli auguro davvero di averla trovata la sua identità, anche se non credo che la risposta definitiva sia arrivata ancora per lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons