Piccole dionee crescono

13 Risposte

  1. Martina ha detto:

    Ciao a tutti! Ho piantato delle Dionee e son germogliate , volevo chiedere dopo quanto hanno cominciato a crescere le mandibole 🙂

  2. Luigi Martelli ha detto:

    Ciao, non puoi proprio dirmi in che modo hai trattato i semi? Avrei bisogno di un altra informazione… come hai impollinato i fiori? Grazie in anticipo e complimenti per le bellissime piante! 🙂

    • Donata Ginevra ha detto:

      Grazie Luigi! Beh li ho impollinati molto semplicemente con un pennellino pulito…i semini…beh, li ho messi nel congelatore per 15 giorni, poi lasciati 24 ore nell’acqua calda e infine posati su una miscela di torba acida di sfagno al 50% e perlinte al 50%, bagnata con acqua piovana e posti al caldo (ma non al sole)…e hanno germogliato 😉

  3. Mathias ha detto:

    Eh pazza per esserlo lo sei, dare i nomi alle piante poi…ma sono cresciute parecchio però, quando me ne regali una? Vorrei una dionea grande abbastanza per ingurgitare qualche stronzo che perpetua nell’azione di rompituradicoglioni…

  4. max ha detto:

    Tutto ciò che è verde ed è vivo è sempre bellissimo da ammirare…. Un abbraccio.

  5. gattonero ha detto:

    Mi hai fatto venire fame, forse anch’io non sono del tutto normale.
    Un bellissimo “arrivederci”, con piante reali anziché fantasmi terremoti e vulcani, virtuali i primi, purtroppo vivi dormienti i secondi e terzi.
    Fai buone vacanze, che siano produttive, ma soprattutto serene.
    Ciao, a presto.

  6. angie ha detto:

    Lo sai che sono davvero belle, sei stata brava a curarle, loro soffrono e gioiscono, e questo è accertato dalla scienza.
    Ti auguro buone ferie, ma anche altro…e tutto di buono.
    Un abbraccio grande grande
    Angie

    • LadyGhost ha detto:

      Grazie Angie, sì credo anch’io che le piante gioiscano e soffano come gli esseri umani, poi queste sono ancora più “vive” delle altre… un abbraccio

  7. CervelloBacato ha detto:

    Woooow! Hai proprio un gran pollicione verde eh! 😉 Comunque molto belle davvero! Mi hanno sempre attratto le piante carnivore ma non ho mai avuto occasione di prenderne una. Bellissimo post comunque! E buone ferie 😉

    • LadyGhost ha detto:

      Grazie infinite! Se cmq ti interessano, ti segnalo che il 15 e il 16 settembre, a Padova, all’Orto Botanico, fanno il meeting autunnale dei soci AIPC (Associazione nazionale piante carnivore). Ne parlerò qui sul blog, ma se intanto vuoi darci un’occhiata, ecco il sito dell’associazione dove trovi tutte le informazioni necessarie! Grazie, a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons