Lucrezia, Altea e Dionisia

12 Risposte

  1. Mathias ha detto:

    belle le tue piccole!Altra cosa in comune,dicevo..oramai non mi stupisco più di nulla..!

  2. Klodin ha detto:

    le ho viste. sono enormi!

  3. liber@discrivere ha detto:

    @Gian: conosco gente che ha nutrito la povera Dionea cn pezzetti di carne, pesce, prosciutto, perfino maionese. E te credo che la poveraccia è morta!!!!!

  4. gian_74 ha detto:

    “non devi assolutamente dar loro da mangiare!! trovano sempre il modo di nutrirsi, prendono mosche, zanzare, insetti vari, formiche…se gli dai da mangiare rischi di causargli delle indigestioni e potrebbero anche morire…”ù

    Ahh, ecco perch… Ehm, coff, coff..

  5. liber@discrivere ha detto:

    @Pipkin: non devi assolutamente dar loro da mangiare!! trovano sempre il modo di nutrirsi, prendono mosche, zanzare, insetti vari, formiche…se gli dai da mangiare rischi di causargli delle indigestioni e potrebbero anche morire…

  6. pipkin ha detto:

    Io mi son sempre chiesto se basti trattarle come piante “normali” o se si debba trovare modo di dare loro da mangiare, ahah :O Cioè, trovano abbastanza “cibo” da sole, in città?

  7. liber@discrivere ha detto:

    @Angeloblu: grazie,sn piante che amo profondamnete per il loro essere così strane e diaboliche nella loro semplicità.

    @Angie: certo che hanno una sensibilità!! difatti io ci parlo spesso cn loro, e mi commplimento qnd catturano una preda! 😉

    @Gian: assolutamente sì! DEVONO stare cn acqua nel sottovaso, e che sia acqua distillata o meglio ancora demineralizzata…e lasciale sempre al sole!

    @Ombra: come li scelgo?boh, mi vengono spontenaei! Lucrezia è il nome del fantasma che odia gli uomini, ne ho parlato in un vecchio post,Altea è un nome che mi è sempore piaciuto, e Dionisia…x l’assonanza con Dionea!

  8. angeloblu ha detto:

    è sempre bello poter allargare la famiglia!
    piacere di averle conosciute!

    un abbraccio a te cara per una bella giornata…

  9. angie ha detto:

    Sei amante di piante particolari, sono creature anche loro, hanno una sensibilità lo sapevi?
    Fai bene ad amarle
    un bacione
    da Angie

  10. gian_74 ha detto:

    Io da due mesetti ho una dionea che è ridotta come la tua Dionisia, ma forse in questo periodo si sta riprendendo. Ma è vero che bisogna lasciarle sempre con un dito d’acqua nel piattino?

  11. Ombrasolitaria ha detto:

    Beh che dire..hai proprio il pollice verde! Ma come li scegli i nomi?

  12. Nick ha detto:

    Ma che belle piantine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons