Rimedio magico contro i bruchi

8 Risposte

  1. Melinda ha detto:

    Poveri bruchetti 😀 Esiliati proprio!
    Comunque lo sai che Campitello è anche una località montana delle mie parti? 😀

  2. angie ha detto:

    Sei tornata? Finalmente…come stai?
    Un abbraccio
    Angie

    • LadyGhost ha detto:

      Ciao Angie! Eh sì, son rincasata finalmente, sto bene grazie, mi ci voleva, un buon periodo di stacco ogni tanto è quel che ci vuole, per resettare tutto e poi ripartire alla grande! Un bacione!

  3. gattonero ha detto:

    E fu così che presero piede i lumachicidi e i bruchicidi chimici che impestano i terreni, i raccolti e il genere umano. Se mai oggi ci fosse la possibilità di ricorrere a un don Battista qualunque dotato di poteri adeguati, le sue dritte si scontrerebbero con tanti di quei paletti, che si farebbe prima a cercare i bruchi uno per uno e infilzarli con uno stecchino. Oggi più che mai, in primis i costi dell’operazione; eppoi il ‘silenzio’ richiesto ai sindaci: si sa che per ogni più piccola operazione devono affiggere in albo pretorio una delibera che elenchi dettagliatamente tutti gli articoli dell’Onu, della Comunità Europea, dello Stato, della Regione, della Provincia, del Comune e della Parrocchia che consentono il ricorso allo sterminio o all’esilio di questi bruchidi. Senza contare che alla fin dell’avventura ci si potrebbe accorgere che l’Unesco li ha dichiarati patrimonio dell’umanità, bloccando tutta l’operazione sul più bello.
    Detta in parole povere: bentornata!
    Ciao, a presto.

  4. Nick Parisi. ha detto:

    Sei tornata alla grande! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons