Donna senza testa

8 Risposte

  1. Mathias ha detto:

    Affascinante! (e non si sa se parlo del post,del blog,o della bloggessa 😉

  2. EDU ha detto:

    Dopo mi butto sul fantasma di Asiago e commento. ^__^

  3. liber@discrivere ha detto:

    @Edu. Ti ringrazio! Leggiti anche la storia del fantasma di Asiago che ho postato un mesetto fa… e preparati, perchè nei prossimi giorni arriverà un altro post che immagino ti possa interessare… a presto, e grazie x l’inserimento nel blogroll! ^__^

  4. EDU ha detto:

    Sembra un racconto di fantasmi di Blackwood anche se il finale non ha nulla a che fare col soprannaturale. Meglio ancora un racconto della Wharton.
    Davvero una storia terrorizzante.
    Le case infestate sono il mio pane quotidiano.
    Ottimo lavoro.

  5. liber@discrivere ha detto:

    @Nick. Verissimo, sai quanti misteri non sarebbero più tali se si indagasse di più?

    @Occhio sulle espressioni. Ti ringrazio, sei sempre il benvenuto!

  6. Sono nel posto giusto, mi faccio quindi ammaliare!
    Da sempre affascinatissimo da ciò che qui è trattato.

    Luigi

  7. Nick ha detto:

    Per la serie la verità supera la fantasia. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: A questo blog non piace il copia-incolla!