Lo strano caso di Nicholas Barclay, missing boy

5 Risposte

  1. Donata Ginevra ha detto:

    LOL! non me n’ero resa conto, ma adesso che mi ci hai fatto pensare sì, sei sempre tu che inizi così! be un modo per dirti “TORNA A BLOGGAREEEEEEEEEEEE!” un bacione, manchi!

  2. Nick Parisi ha detto:

    Lo Strano Caso ?
    Ricorda i post di un altro blogger….un certo nick Parisi LOL 😀
    Sto scherzando,lo prendo come omaggio, grazie e complimenti, ottimo post!
    E’ sempre un piacere leggerti

  3. mikimoz ha detto:

    Mamma mia, zero empatia, zero umanità—

    Moz-

  4. mikimoz ha detto:

    Mamma mia che storia. Avevo saputo già di persone che tornavano, scambiandosi coi veri spariti.
    Ma scusa, possibile che il vicinato, i parenti ecc… nessuno diceva nulla sul fatto che Nicholas non era Nicholas? 😮

    Moz-

    • Donata Ginevra ha detto:

      mah, probabilmente nessuno se n’è veramente interessato, era un quartiere un po’ problematico…e il ragazzo stesso era problematico. Forse i vicini se ne sono semplicemente fregati, un po’ come succede quando rapiscono persone e nessuno sa nulla…vedi il caso di Natasha Kampush….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons