I fantasmi dei bimbi appestati

25 Risposte

  1. Fra ha detto:

    toccante questa leggenda…

  2. Squilibrato ha detto:

    Mi piacerebbe molto visitare Pomeglia.

  3. gattonero ha detto:

    Semplicemente affascinante!
    Chissà che leggende verranno fuori, fra secoli e secoli, per descrivere gli infanticidi di oggi. Ogni giorno uno, e non sono meno atroci di quelli, che perlomeno avevano l’attenuante delle malattie.
    Un bacio e un saluto.

  4. LaDamaBianca ha detto:

    Mi ha messo i brividi, poveri bambini.

  5. EDU ha detto:

    Ottima storia, letta con gusto.
    La peste è uno degli ebeti storici che mi interessano maggiormente.
    Saluti e a presto
    Edu

  6. Storia veramente agghiacciante; però a pensarci bene assomiglia molto a tante storia di attuale crudeltà.
    Brava Ghost, bel racconto.

    Un abbraccio

    • LadyGhost ha detto:

      Buonpomeriggio Granduca, hai ragione, è una storia vecchia ma molto attuale, purtroppo…grazie per il commento, un abbraccio!

  7. Melinda ha detto:

    Povero bimbo svestito, mi ha fatto una tenerezza incredibile…non c’era un altro modo per farselo dire?
    Comunque attendevo trepidante questa storia e, come prevedevo, non mi hai delusa affatto!
    Brava Donata!

    P.s. Stanotte sognerò di sicuro di giocare con i bimbi al cimitero 😀

    • LadyGhost ha detto:

      Ciao Ndina! Forse c’è stato un malinteso, non era questa la storia che avevo promesso alla fine del post dedicato all’isola di Campana… quello è in arrivo, prossimamente…ne ho talmente tanti da scrivere guarda.,…..un baciottto, e non farmi sogni così spaurosi!

  8. Un rimedio molto estremo per conoscere la verità…

  9. Salomon Xeno ha detto:

    Vero, molto triste. Ma le hanno contestato solo la morte del figlio o anche quella degli altri bimbi?

    • LadyGhost ha detto:

      Ciao Salomon! Le hanno contestato solo la morte del figlio, gli altri bambini morivano per la peste, la donna ha pagato unicamente per il delitto sul figlio.

  10. Sibilla ha detto:

    Questa leggenda è veramente fantastica anche se triste.. te l’ho già scritto ma se ti interessa prova a fare una ricerca sulla stradella della diavolo vicino a S.Giorgio dietro alla Chiesa di Monte Berico. Potreste esserci qualcosa d’interessante!
    Comunque come sempre bellissimo post!
    A presto.. Sibilla

    • LadyGhost ha detto:

      Ciao Sibi, ho fatto quella ricerca e ho scovato diverse cose interessanti, devo andare a fare un giro da quelle parti e non appena avrò le foto, pubblicherò qualcosa 😉

  11. Nick ha detto:

    Triste questa storia. molto commovente.

  12. angie ha detto:

    Ma è una leggenda o storia?
    Un abbraccio
    Angie

    • LadyGhost ha detto:

      Ciao Angie, questa è una leggenda tramandata a Venezia da tempo immemore. Il periodo della peste è stato uno dei peggiori, e attorno a quel periodo sono sorte centinaia di leggnde, che ho riportato qui sul blog. Un abbraccio

  13. Mathias ha detto:

    Questa mi ha fatto veramente PAURA!

    • LadyGhost ha detto:

      Pauroso!!!! Eddai su, hai nascosto la testa sotto il piumino?! Lo so che il my blog lo leggi comodamente spaparanzato sul divano con il piumino di Superman e la birretta fresca in mano 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons