Jane Toppan, la serial killer di Boston

Una risposta

  1. Marco Lazzara ha detto:

    Ci sono proprio tutti gli elementi della sindrome dell’angelo della morte: senso di potere dato dal controllo di chi è inerme, sadismo, fascino della morte, acquisizione di vantaggi personali.
    Purtroppo è una tematica molto attuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons