Divento pazza per la google authorship!

26 ottobre 2013

Insomma, erano i primi giorni di ottobre quando ho chiesto la Google authorship a Google…avevo seguito in questo la guida proposta da Ernesto Tirinnanzi e lo strumento di test per i dati strutturati mi aveva dato esito positivo…
Insomma, per Google io sono un autore verificato.

 Profilo g+ creato e collegato, blog collegato al profilo, stringa con ?rel=author inserita, verifica fatta…insomma, si vede che sono tutto ok…

Allora, perchè diamine dopo un mese di tempo non compaio ancora nei risultati delle ricerche?

che sia per colpa delle visualizzazioni dinamiche che mi hanno mandato un po’ in palla il blog, visto che 8 volte su 10 non funzionano (ma che io stoicamente continuo a mantenere)?

Non si sa. Mistero.

Questo sì che è un vero mistero…perchè gli altri blog li hanno, e io nada! Chiedo consigli a destra e a manca da gente che già ce l’ha, e io nisba…

E questo, lasciatemelo dire, mi fa inca**are! Perchè mi sento imbranata che di più non si può!

Ok, intanto osservo le mie (profetizzanti?) 2345 visite raccolte ieri (seconda volta in una settimana che tocco esattamente questa cifra, coi numeri tutti in fila), e mi chiedo cosa sto sbagliando….

suggerimenti??

Voglio l’authorshiiiiiiiip!

Potrebbero interessarti anche....

5 commenti

  • Tim Guerrini 26 ottobre 2013a10:27

    io ho rinunciato a diavolerie (!!!) del genere perché non capisco niente di tecnocosi. E poi perché non è che me ne importi più di tanto. Ma capisco che per chi googola e moogola sono cose da diventare pazzi. Non posso che augurarti di risolvere presto!

    • Donata Ginevra 26 ottobre 2013a10:47

      Grazie tim.. speriamo bene xk più che altro la cosa che più mi manda in bestia è avere fatto tutto in regola e nn vedere i risultati! Uffi!

  • Nick Parisi. 26 ottobre 2013a10:17

    Porta pazienza, magari le cose miglioreranno col tempo.
    Almeno auguriamocelo!

    • Donata Ginevra 26 ottobre 2013a10:46

      Lo spero zio Nick xk Sto davvero impazzendo quasi quasi emigro su WordPress 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Show Buttons
Hide Buttons