Il destino del dorso della mano

24 Risposte

  1. mn ha detto:

    Mi piacerebbe sapere se questa “pratica” ha un nome in particolare? Vorrei saperne di piu’ e cercando su internet non trovo niente riguardo le vene sul dorso..

  2. Utente ha detto:

    Ho trovato questo sito girando a caso per il web… mi sono lasciato trasportare dal racconto è guardando il dorso delle mani posso che ci sono coso tante vene che formano lettere diverse… Quale porrebbe esser quella giusta? Mi puoi aiutare?

  3. Maria Giovanna ha detto:

    Ciao Donata, mi sai dare qualche aiuto? Da qualche settimana ho notato una bella F sul palmo della mia mano sinistra….non sul dorso…..

  4. Roby ha detto:

    ciao Donata, senti nel mio dorso non si vede completamente niente, come faccio a vedere la lettera della persona con cui starò ?? 🙂
    ci sono altri metodi che posso utilizzare per leggerla? 🙂
    ciao spero di sentirti presto !! <3

  5. mikele ha detto:

    M+D?
    ti fai l’MD? XDD

  6. angie ha detto:

    Molto interessante, articolo scritto meravigliosamente.
    Un abbraccio Angie

  7. Questa del dorso proprio non la sapevo. Sulla mia mano destra c’è una grossa Y…ma con un po’ di fantasia, è vero, potrebbe diventare una S.
    La verità? Sono molto perplesso….

  8. Jasper ha detto:

    Bellissimo davvero il tuo post.. è sempre un piacere leggerti.. è davvero impressionante il tuo dorso.. cavoli, si vede pure da lontano quella M (chissà chi sarà sto signor M).

    Nel mio dorso sinistro si vede una D, pensa te. ghghghghg

    Mi raccomando continua sempre a scrivere cose interessanti come ora.. lo sai che sono un tuo fanS accanito ghghg.

    Buona serata cara LadyGhosth (l’unica e inconfondibile)

    Jasper o M.

    • Donata Ginevra ha detto:

      Mah, chissà chi saraà mai sto signor M…non conosco nessun M in effetti 😀 io conosco solo un Jasper Hale 😀 😀 😀 un abbraccio ;))

  9. gattonero ha detto:

    Sei un pozzo di san Patrizio, con te è impossibile arrivare al fondo. Mi ha lasciato un po’ perplesso l’interpretazione cangiante della tua amica sulla lettura delle lettere sul suo dorso; ha insinuato il dubbio che, in realtà, sia possibile leggerci quello che si vuole leggere, adattandolo al momento.
    Ma questo nulla toglie alla profondità e all’interesse del post.
    Ciao, buona settimana.

    • Donata Ginevra ha detto:

      Grazie Gattonero! Diciamo che l’interpretazione cangiante si spiega se consideriamo che molte persone hanno dicverse vene sul dorso della mano, e quindi è facile distinguere lettere diverse, a seconda di quale si veda di più o meno…nel mio caso invece, la M è talmente grande, e soprattutto è l’unica lettera visibile, che è impossibile sbagliarsi 😉

  10. Ellah K.Drake ha detto:

    Ma è un post stupendo, Donata, bravissima, non sapevo delle vene sui dorsi delle mani, mi hai aperto un mondo! ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: A questo blog non piace il copia-incolla!