Terremoti: il caso specifico del Pollino. Cosa dobbiamo aspettarci?

4 Risposte

  1. arta serse ha detto:

    Sono ad esaminare il fenomeno considerato da tutti anomalo. I fenomeni possono essere riconducibili ad una camera magmatica? La posizione costante dei terremoti, la storia geologica che riporta nella zona la presenza di vulcani e l’allontanamento del terreno sarebbe compatible con questa ipotesi.

  2. Donata Ginevra ha detto:

    @Gattonero: purtroppo è così, si vive sempre sul chi va là, e non c’è mai un attimo di tregua al peggio 🙁

    @Angie: lo spero anche io Angie, ma non mi sento tranquilla, proprio per niente…speriamo passi, ma ho strane percezioni.

  3. angie ha detto:

    Cara Donata speriamo…che non sia nulla..
    Un abbraccio
    Angie

  4. gattonero ha detto:

    Meno male, ogni tanto qualche notizia che rassicura.
    Sapere che una ripetizione è possibile, con carica ancora maggiore, fa tirare un sospiro di sollievo.
    Che fare, oltre a grattarsi e sacrificare i gatti neri?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons