Cosa c’è di meglio, per aprire degnamente il 2016, che