Il diritto d’autore, questo sconosciuto

14 Risposte

  1. Nel mio spazio ospito molti post di altri blog e siti, ma rigorosamente con la citazione e il link diretto alla fonte. Sono un fermo sostenitore del Copyleft e della libera condivisione, ma l’autore deve essere sempre rispettato e non spacciarsi per tale.
    Saluti a presto

    PS

    In queste ore ho pubblicato un post sul tema del bon ton in rete, ma farebbe piacere una tua opinione.

  2. tully ha detto:

    Mammina cosa mi tocca sentire!!!A volte mi chiedo se la gente ha proprio così tanto tempo da perdere nel rompere le scatole! Ah sì anche un’altra cosa: qui da noi si dice che la prima gallina che canta ha fatto l’uovo, forse si sono sentiti tirati in causa e colpiti nel profondo??? Concordo con Ella, sono anche io una fautrice della liberazione fanculizzante… Anche a me hanno fregato le parole senza chiedere il permesso e sono venuta a saperlo per vie traverse; non è bello!!!
    Un abbraccio e vai sempre così che vai bene!Tullia.

    • Donata Ginevra ha detto:

      Grazie delle tue parole Tullia, vedi, credo tu abbia centrato appieno la questione, ma chi lo sa, forse sto dando fastidio a qualcuno… T_T

  3. Ellah K.Drake ha detto:

    Ussignur, sono basita, ste cose succedono? :O Peggio che avere a che fare con il mondo della scrittura e degli scrittori, cavoli, Donata, per carità, cambia giro, ha ragione Mathias!! Io sono anche fautrice dei vaffanculo liberatori, fanno un gran bene ^_^

  4. Mathias ha detto:

    Il problema è che ti fidi troppo della gente…certo però che andare a spifferare in giro le cose confidate, che pochezza! Ma c’è gente che pur di mettersi in mostra sarebbe capace di uccidere la propria madre..

    • Mathias ha detto:

      cq ho visto il post di cui parli, e sì effettivamente parla proprio di te, cita proprio i tuoi passaggi…ora, o hai sbagliato persona con cui parlare, e questa persona ti ha bellamente tradito (bella merda di gente!), o c’è in giro qualche altra persona che scrive di queste cose. Cambia giro Ginger, tu non hai niente a che spartire con sta gentaglia.

    • Donata Ginevra ha detto:

      Thias non è come sembra…mi fido ciecamente degli amici, quelli veri, quelli con cui condividi una cotoletta al Brek condita con 4 chicchiere in allegria, perchè sono amici che mai e poi mai mi tradirebbero, e per loro metterei la mano sul fuoco. Mi devo invece indubbiamente guardare da quelli che spiano e sparlano, o ancor meglio, da quelli che nel discorso generico ci vedono un attacco preciso…che abbiano la coda di paglia? Ma non importa, hai ragione tu, non ho nulla a che spartire con sta gente, e come suggerito dalle AMICHE qui sotto, un bel funcool generalizzato è quel che ci vuole per chiudere in bellezza post e, si spera, polemiche a venire.
      CHIUSO!

    • Mathias ha detto:

      eheheh beh però, una cosa non mi quadra..se tu non hai nominato nessuno e hai generalizzato, com’è che quella persona s’è così tanto immedesimata nel post da sentirsi chiamato in causa? Forse perchè tiene la coda di paglia? E poi si lamenta perchè il tuo blog sta ricevendo visite e la cosa lo infastidisce? Anvedi che ciò che conta per lorsignuri sono le visite e non i contenuti? Eh quanto je rode che stai più avanti di lui! Ok fine polemica ma te sai che io nelle polemiche ci sguazzo come una ranocchia!

    • Donata Ginevra ha detto:

      Sì sì lo so che te sei un cercaguai, non lo so cmq, e non mi interessa, io son fiera dei miei risultati e di quel che ottengo, degli altri non me ne frega un fico secco…io faccio quel che devo, poi se qualcuno mi attacca in modo stupido o in modo da arrecarmi danno, so che devo rivolgermi a Voi, Vostro Onore 😉

  5. angie ha detto:

    generalmente linko l’articolo che mi piace, e che mi è necessario per completare il mio post, oppure inserisco l’ autore di un pezzo di articolo, che mi ha colpito particolarmente e che ritengo sia interessante anche per altre persone. Hanno fatto questo anche con qualche mio articolo o hanno copiato inserendo la fonte.
    Penso che questa sia educazione e rispetto per il lavoro e la ricerca di un’ altra persona.
    Può capitare di rielaborare un articolo di un altro, adattandolo al proprio pensiero, comunque sia andrebbe sempre inserita la fonte.

    Mi pare che tu l’abbia sempre fatto…, pare invece che non l’abbiano fatto a te, bene prima o poi qualcuno provvederà a tirare loro le orecchie ben bene.

    Ciao Angie

    • Donata Ginevra ha detto:

      Infatti cara Angie, ma spesso, e anzi, sempre più spesso, specie tra blogger, i termini “educazione” e “rispetto” non vengono contemplati 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: A questo blog non piace il copia-incolla!