Pianura padana e terremoti: caso isolato?

11 Risposte

  1. Artemisia1984 ha detto:

    Abito dall’altra parte dell’Italia e scosse anche qui in Calabria, l’intensità è minore anche se di poco, e minore è anche la frequenza. Dalle nostre parti non è un fenomeno nuovo, ma l’imprevedibilità che caratterizza questo fenomeno ha sempre i suoi effetti sulla paura,nei periodi di calma va tutto bene , quasi ci dimentichiamo che siamo una regione a rischio sismico, ma quando comincia lo sciame, lo stato di angoscia è costante, posso capirti bene. Il pensiero va subito ai terremoti storici nella nostra regione, a L’Aquila…e oggi a queste nuove scosse nel nord d’Italia, con tutti i danni e le morti che hanno causato e causano.
    Un abbraccio

  2. max ha detto:

    Spero che questa bruttissima esperienza passi presto, e spero che si cominci a investire maggiormente sulla sicurezza degli edifici… un saluto.

  3. Nick ha detto:

    Coraggio nipotuzza, passeremo anche questa. 😉

    • LadyGhost ha detto:

      lo spero proprio zietto, è che qui non finisce più di tremare, alle volte sento la sedia che traballa e penso di aver le vertigini, poi verifico e….oh che sorpresa, c’è stata una scossa!!!! sto sclerando sul serio 🙁

    • angie ha detto:

      Anch’io stamane ho sentito il terremoto, tre volte, lo sai abito a Pistoia, non sono stati rilevati danni alle cose ed alle persone, ma mi sto preoccupando parecchio per le zone colpite…Speriamo che finisca…fa davvero paura..
      Un abbraccio
      Angie.

  4. Salomon Xeno ha detto:

    In realtà, considerando la cadenza nei secoli di eventi intensi (che poi sono quelli registrati nelle testimonianze dell’epoca) probabilmente è sensato dire che la pianura padana non è una regione ad alto rischio sismico.
    E quello che sta succedendo ci invita a considerare dati statistici per quello che sono. E nel frattempo siamo tutti preoccupati. Io non so come ma sono riuscito a non sentire gli ultimi terremoti (neanche quello a gennaio), ma qui tutti sostengono invece che si è sentito! Ho degli amici a Modena e Bologna e sono un pochetto in apprensione.

    • LadyGhost ha detto:

      “Apprensione”?? Poracci, loro sono proprio a ridosso dell’epicentro, se noi qui a Pd che siamo distantini abbiamo ballato e non poco soprattutto stamane, non oso immaginare loro…terrorizzati, credo sia la parola esatta…

    • Salomon Xeno ha detto:

      Mi sono spiegato male, colpa di un anacoluto involontario. Io sono in apprensione e loro sono effettivamente piuttosto impauriti!

    • LadyGhost ha detto:

      sì, l’avevo capito…ti assicuro che il terrore che stiamo provando è tanto, qui le scosse continuano, e sembra non finirà tanto presto…

  5. Mathias ha detto:

    ti sono vicino, non so che dire, ti sono vicino

    • LadyGhost ha detto:

      :-(((((( stai vicino a tua sorella piuttosto che è parecchio sconvolta…anzi portala a Boston, qui ce la caveremo anche stavolta, o almeno spero…non so se hai visto le immagini dei danni di Padova, sono terrificanti, mai vista una cosa del genere, perfino il Santo è crollato all’interno, e siamo distanti da Modena e Ferrara…aiuto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons