Il problema dell’inquinamento dei mari è ormai di dominio pubblico. Negli ultimi mesi non si è fatto altro che parlare dei famosi vortici di rifiuti, vere e proprie isole di plastica, che si trovano sia nel’Oceano Pacifico che nell’Atlantico. I numeri del calcolo di quanta plastica ci sia attualmente nei nostri mari sono davvero spaventosi: le stime, prudenziali e fatte per difetto, parlano di quasi 143 milioni di tonnellate d...

Il 1984 stava finendo quando un tecnico tedesco disoccupato, Günther Stoll, contattò il medico per l’ennesima volta. A tormentarlo, un episodio paranoico che persisteva da un po’. In più di un’occasione, avrebbe detto a sua moglie che “loro” erano arrabbiati con lui, che lo seguivano, che lo volevano morto. Ciò accadeva così di frequente che ormai la donna si era abituata a sentire il marito parlare di “lo...

Torniamo a parlare del Cecil Hotel e della sua “vittima” più illustre, Elisa Lam. Come avevamo avuto modo di vedere nel precedente post, l’unica testimonianza che può far luce sulla morte della ragazza è il video ripreso all’interno dell’ascensore dell’hotel, che testimonia, più che altro, un atteggiamento alquanto bizzarro della ragazza. In questo articolo analizzeremo passo passo i fotogrammi del video, e...

Los Angeles, USA. Siamo lungo la Main Street, all’altezza di un enorme edificio, lo Stay on Main, un hotel da 700 stanze in 14 piani che era stato edificato nel 1927 ed era il punto di riferimento, per i suoi bassi prezzi, per i tanti professionisti che per un motivo o per l’altro si fermavano a Hollywood. Negli anni ’50 il gigantesco albergo venne ristrutturato, per diventare un residence, e cambiò il nome in The premier choic...

Avete mai sentito parlare di Pauline Picard? La sua storia è così particolare che sembra tratta direttamente dalla trama di un film poliziesco, ma il fatto in sè, quel che accadde a questa bambina, che vedete nella foto qui di fianco tratta da un giornale dell’epoca, è ben più lontano da quanto la fervida immaginazione di un regista avrebbe potuto pensare. Pauline Picard era una bambina francese di appena due anni, scomparsa nell’...

Come sapeva fare il sapone Leonarda Cianciulli non lo sapeva fare nessuno. Potrebbe riassumersi un questa frase  il senso della storia che sto per raccontarvi, per presentarvi la storia di una donna, Leonarda, nota ai più come la saponificatrice di Correggio. La storia di Leonarda Cianciulli è triste già ancora prima di cominciare. Sua madre, Emilia di Nolfi, viveva a Montella, Avellino. Nel 1893 subì lo stupro da parte di un ragazzo del suo...

Per Allen Taylor, il 15 gennaio 1919 era un giorno come un altro da trascorrere nella sua fattoria vicino a Prescott, Iowa. Tutto cambiò quando la sua vicina di 15 anni, Irene Hoskins, lo raggiunse in casa, urlando, con uno squarcio sul lato della testa. La ragazza gli disse, con un filo di voce, che suo padre, John Hoskins, aveva assassinato la sua matrigna, Hulda, e due dei suoi figli, Roy e Gladys, prima di accanirsi anche su di lei, che per ...

Il 24 maggio 1913 sarebbe sempre stato un giorno memorabile, per tutti gli amanti della boxe. Un giorno memorabile, nel bene e nel male. Ma per arrivare a quanto successe, dobbiamo necessariamente fare un bel salto all’indietro nel tempo, e fermarci a due anni prima di quella data, per andare a conoscere il protagonista di questa storia che ha davvero dell’incredibile. Prima del 24 maggio 1913, infatti, l’ultima “grande sp...

Vi consiglio....

Balla balla ballerina
asiago , case stregate , fantasma / 16 aprile 2011

Si avvia alla conclusione la storia del fantasma di Asiago. Riprendo ricordando ai miei lettori la chiacchierata che feci con l’anziana proprietaria del negozio di calzature. Vedendomi molto interessata alla vicenda, e per nulla decisa ad abbandonare le mie ricerche, la donna mi disse: «C’è una persona che potresti conoscere, con cui potresti parlare, e che sicuramente potrebbe darti qualche infomazione in più sulla casa....

Una casa per 100 eredi
asiago , case stregate , fantasma / 15 aprile 2011

L’interesse per la casa di Asiago mi ha portata a compiere numerose ricerche, per cercare di risalire ai proprietari, alla storia di quella casa, al motivo per cui si dice che la casa sia infestata. Dico subito che, per quanto io abbia cercato, su internet non c’è assolutamente nulla. A parte un post in un blog, ora introvabile, dove un ragazzo chiedeva se si era mai sentito parlare della storia del fantasma di Asiago. Conf...

Il fantasma di Asiago/2
asiago , case stregate , fantasma / 14 aprile 2011

Giusto ieri ho iniziato a parlare della storia del fantasma che infesterebbe una casa del centro di Asiago. Oggi continuo la storia, aggiungendo altri particolari. Durante una delle visite nel centro del paese, ho deciso di dare un’occhiata più da vicino alla casa, scattando altre foto che ho deciso di postare nel blog....

Il fantasma di Asiago/1
asiago , case stregate , fantasma / 13 aprile 2011

Una delle cose che più mi piacciono sono i fantasmi. Ho sempre avuto fin da piccola una grande passione per l’occulto, il mistero, le cose “strane”. E i fantasmi sono stati sempre al primo posto nella mia personale classifica degli interessi. Ogni città, ogni paese ha una sua storia di fantasmi, o comunque una storia misteriosa. Queste storie vengono tramandate attraverso i secoli dalle voci degli anziani, e talvolta...

29 anni
Senza categoria / 12 aprile 2011

Oggi è il mio compleanno. 29 anni. 1 anno allo soglia dei trenta, che per tante donne rappresenta un importante traguardo, un po’ come i 18 anni. A 18 si guida la macchina, si va a votare, si diventa maggiorenne, si fanno progetti di vivere lontano dalla famiglia, di fare grandi viaggi, di andare a lavorare e abbandonare gli studi. A 30 ci si interroga su quel che si è fatto e ci si chiede cosa si farà. Questo perchè i 30 sono...

Show Buttons
Hide Buttons