Il problema dell’inquinamento dei mari è ormai di dominio pubblico. Negli ultimi mesi non si è fatto altro che parlare dei famosi vortici di rifiuti, vere e proprie isole di plastica, che si trovano sia nel’Oceano Pacifico che nell’Atlantico. I numeri del calcolo di quanta plastica ci sia attualmente nei nostri mari sono davvero spaventosi: le stime, prudenziali e fatte per difetto, parlano di quasi 143 milioni di tonnellate d...

Il 1984 stava finendo quando un tecnico tedesco disoccupato, Günther Stoll, contattò il medico per l’ennesima volta. A tormentarlo, un episodio paranoico che persisteva da un po’. In più di un’occasione, avrebbe detto a sua moglie che “loro” erano arrabbiati con lui, che lo seguivano, che lo volevano morto. Ciò accadeva così di frequente che ormai la donna si era abituata a sentire il marito parlare di “lo...

Torniamo a parlare del Cecil Hotel e della sua “vittima” più illustre, Elisa Lam. Come avevamo avuto modo di vedere nel precedente post, l’unica testimonianza che può far luce sulla morte della ragazza è il video ripreso all’interno dell’ascensore dell’hotel, che testimonia, più che altro, un atteggiamento alquanto bizzarro della ragazza. In questo articolo analizzeremo passo passo i fotogrammi del video, e...

Los Angeles, USA. Siamo lungo la Main Street, all’altezza di un enorme edificio, lo Stay on Main, un hotel da 700 stanze in 14 piani che era stato edificato nel 1927 ed era il punto di riferimento, per i suoi bassi prezzi, per i tanti professionisti che per un motivo o per l’altro si fermavano a Hollywood. Negli anni ’50 il gigantesco albergo venne ristrutturato, per diventare un residence, e cambiò il nome in The premier choic...

Avete mai sentito parlare di Pauline Picard? La sua storia è così particolare che sembra tratta direttamente dalla trama di un film poliziesco, ma il fatto in sè, quel che accadde a questa bambina, che vedete nella foto qui di fianco tratta da un giornale dell’epoca, è ben più lontano da quanto la fervida immaginazione di un regista avrebbe potuto pensare. Pauline Picard era una bambina francese di appena due anni, scomparsa nell’...

Come sapeva fare il sapone Leonarda Cianciulli non lo sapeva fare nessuno. Potrebbe riassumersi un questa frase  il senso della storia che sto per raccontarvi, per presentarvi la storia di una donna, Leonarda, nota ai più come la saponificatrice di Correggio. La storia di Leonarda Cianciulli è triste già ancora prima di cominciare. Sua madre, Emilia di Nolfi, viveva a Montella, Avellino. Nel 1893 subì lo stupro da parte di un ragazzo del suo...

Per Allen Taylor, il 15 gennaio 1919 era un giorno come un altro da trascorrere nella sua fattoria vicino a Prescott, Iowa. Tutto cambiò quando la sua vicina di 15 anni, Irene Hoskins, lo raggiunse in casa, urlando, con uno squarcio sul lato della testa. La ragazza gli disse, con un filo di voce, che suo padre, John Hoskins, aveva assassinato la sua matrigna, Hulda, e due dei suoi figli, Roy e Gladys, prima di accanirsi anche su di lei, che per ...

Il 24 maggio 1913 sarebbe sempre stato un giorno memorabile, per tutti gli amanti della boxe. Un giorno memorabile, nel bene e nel male. Ma per arrivare a quanto successe, dobbiamo necessariamente fare un bel salto all’indietro nel tempo, e fermarci a due anni prima di quella data, per andare a conoscere il protagonista di questa storia che ha davvero dell’incredibile. Prima del 24 maggio 1913, infatti, l’ultima “grande sp...

Vi consiglio....

Borgo Carrero: un paese fantasma
paese fantasma / 19 maggio 2011

Se decidete di fare le vostre vacanze in Trentino, e più precisamente immersi nei boschi della Valsugana, non chiedete ai valligiani di mostrarvi la strada più breve per raggiungere Borgo Carrero. Non chiedete loro di raccontarvi che paese è e quali tesori nasconda. Non chiedete perché il vostro Gps o la vecchia mappa geografica non lo riporta. Nella migliore delle ipotesi vi direbbero che non esiste nessun paese con quel nome (e di...

Fantasma di Asiago: riassunto
asiago , case stregate , fantasma / 18 maggio 2011

Desidero con questo post riunire quello che è stato il mio “battesimo” in questo mondo di misteri e fantasmi che è diventato il mio blog. La storia del fantasma di Asiago è stato il mio primo blog, ed era nato frammentato in quattro post, sia perchè era una storia molto lunga sia perchè, lo confesso, perchè volevo attirare i miei lettori a leggermi di più…. A quanto pare ci sono riuscita, visto che a un mese e m...

Villa Melano e i suoi misteri
case stregate , fantasma , mistero / 17 maggio 2011

Per la serie Case stregate, oggi mi allontano dal mio amato Veneto per spostarmi dall’altra capo della testa dell’Italia, in Piemonte, più precisamente in provincia di Torino, a Rivoli, dove sorge una villa che ha fatto parlare molto di sè negli ultimi tempi. Villa Melano. Se ne sono dette di cotte e di crude. Ne ha scritto la stampa, ne hanno scritto in internet, se ne parla ogni giorno nei piccoli paesini alla cintura di...

Donna senza testa
case stregate , fantasma , Padova / 16 maggio 2011

Restando nel filone dei misteri (o presunti tali), che con un po’ di attenzione vengono risolti, parlerò oggi di una storia avvenuta qualche tempo fa, in una villa ottocentesca immersa nei boschi dei colli euganei, in provincia di Padova. La villa, di cui non fornisco nessuna indicazione sul luogo esatto in cui si trova, perché so essere attualmente in vendita (e non vorrei che per i mancati affari il proprietario mi si rivoltasse c...

Strani fenomeni a Venezia: il poltergeist di Campo San Boldo
mistero , poltergeist , venezia / 16 maggio 2011

Giusto ieri raccontavo il mistero del Palazzo del Cammello, e spiegavo che una possibile spiegazione per il fenomenno verificatosi poteva trovarsi nel cosiddetto poltergeist, cioè una manifestazione rumorosa di qualche spirito, o fantasma che dir si voglia. La letteratura in materia abbonda, siti internet dedicati al caso fioriscono continuamente, la filmografia è vasta e su youtube si sprecano video che riprodurrebbero (il condiziona...

Il mistero di Palazzo del Cammello
case stregate , venezia / 15 maggio 2011

In Campo dei Mori sorge un bellissimo palazzo, palazzo Mastelli, meglio conosciuto come Palazzo del Cammello, per via di quel bassorilievo raffigurante un cammello trainato da un uomo posto sulla facciata che dà sul rio.Fondato nel secolo XII dai fratelli Mastelli (i Mori del campo omonimo), deve l’attuale aspetto alle ristrutturazioni dei secolo XV e XVI, e presenta due piani, in stile lombardesco il primo e gotico il secondo. Un pa...

Ponte de la Late, il mistero del fantasma scomparso
fantasma , venezia / 15 maggio 2011

Più scrivo, più mi accorgo che il materiale su Venezia è davvero immenso. Non passa giorno che io non trovi qualche storia interessante da proporre. Oggi è ancora di Venezia che voglio parlare, e più precisamente dei suoi innumerevoli ponti. I ponti di Venezia sono più di 400, tra pubblici e privati, la maggior parte dei quali costruiti in pietra; altri sono in legno, come il Ponte dell’Accademia, e in ferro. I ponti a Venezia s...

Il mistero dei Mori di Venezia
mistero , venezia / 14 maggio 2011

La presenza dei Mori, a Venezia, è un elemento costante. Ce ne sono moltissimi, sparsi in tutta la città, perchè la loro stessa presenza fisica nel territorio della Serenissima è stata ampiamente documentata, dando origine a numerose leggende.“Mori” sono chiamate le due statue di bronzo che battono le ore, situati in cima all’orologio di piazza san Marco, anche se in questo caso si chiamano “mori” solo per il color...

Show Buttons
Hide Buttons