Cotopaxi: un’altra vittima del Triangolo delle Bermude?
cold case , nave fantasma / 23 giugno 2016

Cotopaxi, nave dai mille volti Le navi fantasma sono sempre state la mia passione, e non ho mancato di raccontare qualche bella storia su alcune navi fantasma famose, qui sul blog. Parlai dell’Olandese Volante, la nave fantasma più famosa al mondo, della Mary Celeste, la prima nave fantasma al mondo, ma anche della Ourang Medan, e del suo carico scomparso… E poi parlai di Sable Island, la sabbia che non perdona, una distesa sabbiosa che sembra ingoiare intere navi…una sorta di Triangolo delle Bermude. E oggi parliamo proprio del Triangolo delle Bermude. Come sapete, in questi giorni si è diffusa la notizia secondo cui la nave SS Cotopaxi, scomparsa nel 1925, sarebbe riapparsa al largo di Cuba. La SS Cotopaxi si chiama così in onore dell’omonimo vulcano delle Ande, in Equador. La nave era salpata il 29 novembre 1925 da Charleston, South Carolina, ed era diretta a L’Avana, Cuba. Comandata dal capitano WJ Meyer, aveva 32 uomini e bordo e trasportava un carico di carbone. Prima di sparire la Cotopaxi lanciò un MAYDAY via radio, in cui diceva di star imbarcando acqua. Dopo quel disperato SOS, le ricerche partirono, ma della nave non c’era traccia. La Cotopaxi è stata ufficialmente dichiarata dispersa il 31…

Mary Celeste, la nave dei misteri
cold case , nave fantasma / 25 gennaio 2016

Oggi torniamo a parlare di navi fantasma. C’è, nella storia della Marina, una delle navi più interessanti di tutti i tempi, la cui storia è per di più abbastanza recente. Questo mercantile ha una storia molto misteriosa, che la colloca a buon diritto tra le navi fantasma più famose al mondo. Nel 1872, il mercantile britannico-americano Mary Celeste fu trovato senza equipaggio nell’Oceano Atlantico. Tutti gli indizi dimostrano che era stato abbandonato dal suo equipaggio in fretta e furia: le scorte di cibo e acqua, insieme agli oggetti personali (anche preziosi) di passeggeri ed equipaggio, erano stati tutti lasciati a bordo. Verso l’una del pomeriggio del 4 dicembre 1872 i timonieri della nave mercantile canadese Dei Gratia, in navigazione attraverso l’Oceano Atlantico e a una distanza di circa 1000 km a ovest del Portogallo, avevano avvistato una nave in lontananza. Il timoniere si accorge subito che qualcosa non va, nella nave che avanza: molte delle vele avevano squarci e non sembrava esserci nessuno al timone. La nave inoltre beccheggiava senza controllo, lasciandosi cullare dal vento e dalle onde, sicuramente alla deriva. Il Dei Gratia rimase in osservazione della strana nave, tenendosi a una distanza di circa 400 metri, attendendo che qualcuno si presentasse sul ponte,…

L’Olandese volante, la nave fantasma più famosa al mondo

Se vi dico Olandese Volante, qual è la prima cosa che vi viene in mente? Sicuramente molti penseranno alla fortunata serie de I Pirati dei Caraibi con Johnny Depp, in cui l’Olandese volante è la nave capitanata da Davy Jones, che ha la capacità di evocare il Kraken, bestia marina che solo a Jones risponde. Ovviamente è solo un film, e molti altri film e libri ne parlano…Ma se vi dicessi che l’Olandese Volante in realtà esiste davvero?

Ourang Medan, nave fantasma dai mille misteri
cold case , nave fantasma / 11 gennaio 2016

Ourang Medan, la nave maledetta. Siamo nel 1947, e la nave mercantile olandese Ourang Medan stava per entrare, suo malgrado, nell’elenco dei grandi misteri irrisolti…oltre che del mio dossier COLD CASE (ma questa è un’altra storia). Questa è la storia di una nave e del suo mistero. Non come la Costa Concordia e i suoi fantasmi… Qui il mistero è un altro. Mistero che ammanta non solo la vicenda in sè, ma addirittura ciò che sta prima che la vicenda fosse portata alla luce. L’Ourang Medan è uno dei casi più interessanti di “navi fantasma”…e vi spiegherò subito il perchè.

Show Buttons
Hide Buttons