La chiave etrusca di Bortolo Pitscheider

7 Risposte

  1. Marco Lazzara ha detto:

    Molto carina questa storia. Quella delle teste di Modigliani la conoscevo, ma questa no! Bella figura da cioccolatai gli esperti!
    Comunque Porta Inferi è dalla mie parti…

  2. Daniel Kalstad ha detto:

    Dear Geneva (author), I’m the great grandson of Bortolo (Bartolo) Pitsceider. His youngest daughter Emilia Pitscheider came to the USA in 1909 and I am the son of Emilia’s daughter Gradys Ruth Kalstad.
    I was in Dambel June 2014 and have a lot of information about my family and Bortolo. If interested please contact me.
    I’m curious of your source of the “legend of the key”. Thank you, Daniel
    (with respect for others this is intended for Geneva)

    • Donata Ginevra ha detto:

      hello! I’m very pleased to host a nephew of Bortolo in my blog! I’m glad you liked my post, the story on the key created by your ancestor had been told in the course of an evening whom I had attended a few years ago during the summer holidays. There was talk of archaeological finds and the guide told the story of Bortolo, that I didn’t know. I revived and i’m very very glad you have appreciated it!

  3. MikiMoz ha detto:

    La porta dell’inferno è davvero quella del cesso: quando è chiusa perché occupato!! XD
    Bell’articolo, ci vuol poco a fregar la gente^^

    Moz-

  4. Ariano Geta ha detto:

    Ho letto “etrusco” e mi sono fiondato – la civiltà etrusca mi affascina, sarà che vivo a due passi da due delle più importanti città di origine etrusca nel Lazio.
    Non conoscevo questa storia e l’ho trovata divertente, mentre conoscevo già quella dei falsi Modigliani perchè, per motivi ahimè anagrafici, l’ho vissuta in diretta, per così dire. Ricordo mio padre che fece gli stessi identici commenti: “Ma guarda questi saccentoni, che figura, fregati da tre giovanotti in vena di scherzi!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons