Oggi, primo luglio, Pensierospensierato decide di mettere le cose in chiaro