[cryout-button-color url=”#” color=”#47AFFF”]Oggi, 21 marzo, primo giorno di primavera.[/cryout-button-color]

Giorno in cui si assiste a un generale risveglio. Per la verità, gli alberi, almeno qui da me, si sono già ricoperti di foglioline piccole piccole, alcuni anche di fiori, come i due giganteschi mandorli che vedo dalla mia finestra.

I gatti si crogiolano al sole, le lucertole iniziano ad apparire e a popolare i vasi dei fiori, si vedono le prime farfalle bianche e gialle che svolazzano, la mattina la mia sveglia è costituita dai canti dei merli che appena albeggia sono già pronti a dare il buongiorno al sole.

Un clima di meraviglioso tepore, di rinascita, di saluto all’inverno e di benvenuto alla nuova stagione.

Un clima di risveglio.

E così, primo giorno di primavera, ritorno anche io alla mia “vita”, al mio blog, lasciato per una decina di giorni e bisognoso di esser ripreso in mano, spolverato e rimpinguato con nuove storie.

Pronti? Si riparte!

Print Friendly, PDF & Email
16 pensiero su “Primo giorno di primavera!”
  1. Evvai, è tornata la Lady e con lei i fantasmini, aaaauhhhhhh!!! 🙂
    Abbraccione 🙂

  2. Era ora! Vabbé che con le grane mie con blogger non ti avrei goduto, ma adesso ci sei, facci sognare ancora.
    Un abbraccio.

  3. TATONAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA eccolaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!! o ero stufo di passare per di qua e non trovarti mai!!!! bentornata tatolotta mia!

  4. Bentornatissima! Porcazozza devo ancora aggiornare il blog con la sorpresina… ma ci penso stasera, va! Meglio che sei tornata, che il gift faccio sempre in tempo!!!

  5. So come ti senti! Nel mio giardino sono”esplosi” forsythia, magnolie e susini del giappone. Stanno sbucando le violette e le foglioline sui rami degli alberi. Di primo mattino (ore 6 o anche un pò prima) filtra la luce naturale tra le taparelle. Si..si…è proprio primavera(anche se qualche brivido difreddo di percepisce)

Rispondi a ROBERTO Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: A questo blog non piace il copia-incolla!