La povolata di Ca’ Oddo

7 Risposte

  1. Luisa ha detto:

    La canzone si chiama la danza delle streghe di gabriel ponte

  2. Mathias ha detto:

    Non so perchè, ma questo post mi ha fatto tornare in mente una vecchia canzone: spiriti potenti v’invochiamo, vegliate su noi che stanotte danziamo. Alta la fronte, volti alla luna, questa è la danza di …… “…se ti ricordi il titolo ti rubo un bacio 😉

  3. Anonymous ha detto:

    mizzica che paurosa leggenda e mio cugino che abita là

  4. Artemisia1984 ha detto:

    Eccomi mi hai evocata e sono arrivata!!! Ovviamente sto scherzando…chiariamolo prima che qualcuno…nonostante i tempi moderni…non decida che sia il caso di preparare un nuovo rogo!!! Ho scelto il mio nick in onore di Artemisia Gentileschi..non conoscevo questa leggenda…se è ha un fondo di verità..mi dispiace per quella povera Artemisia che sarà stata solo una donna normale..con qualche conoscenza erboristica e un po’ di sesto senso femminile… Per questi due punti sono un po’ strega anch’io!!! E’ bello il tuo modo di raccontare…

    ps. Nel mio ultimo post c’era anche un riferimento a queste capacità…peccato che blogger abbia deciso di resettare tutti i commenti! argh!! quasi quasi maledico gli amministratori della piattaforma!!!

  5. Nick ha detto:

    E pensa che abito vicino a Monselice. Bella leggenda comunque.. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons