Bouvet

Sable island, la sabbia che non perdona

Sable Island, divenuta Parco Nazionale del Canada, veniva accuratamente evitata dagli abitanti dell’entroterra, che difatti non la consideravano minimamente, nemmeno come territorio di caccia (ha infatti discrete scorte ittiche). Il suo vero tesoro sarebbe infatti conservato sottoterra, nella forma di diverse sacche di gas naturale, ed è forse più per questo che l’isola viene conosciuta che per altri motivi…ma certo non sono mai passati inosservati i tanti incidenti che si sono verificati. Si parla di numeri impressionanti: dalla fine del XVI secolo, da quando cioè si è iniziato a tener traccia scritta di tali incidenti, sono state circa 350 le navi sparite in questa zona.

Read More