Chi ha tempo non aspetti tempo…averlo, il tempo!

nepenthes ventrata
la mia nepenthes ventrata… non ha problemi di tempo, lei!

Non sto scrivendo molto, nell’ultimo periodo…anzi non sto scrivendo per nulla. Praticamente due post al mese, come era già successo in precedenza e come, temo, succederà ancora in futuro.

Non che mi sia stancata del blog, ci mancherebbe! Ma tra il lavoro che mi assorbe tutte le energie, fisiche e mentali, e la vita privata, ho relegato il blog agli ultimi posti nella lista dei miei pensieri.

E purtroppo questo si vede, sia in termini di commenti, sia in termini di visite, che stanno scendendo pericolosamente sotto quote davvero infelici.

Mi sto rendendo conto, sempre di più, che la colpa di tutto questo è solo mia, ma non intendo chiudere il blog, visto che comunque è e resta una mia personalissima valvola di sfogo…

certo però non posso più competere con chi posta tutti i giorni o quasi…sicuramente costoro hanno più tempo libero di me, o scrivono post meno lunghi, o….insomma, di cose da dire ce ne sarebbero a migliaia…

la verità è che non so cosa mi stia succedendo… speriamo che nel periodo estivo le cose cambino, abbia più tempo da dedicare alla mia creatura, scrivendo di più e mettendo da parte molti più post per i periodi di magra… ma sapete come sono fatta, non mi piacciono i post banali, fatti per riempire un vuoto o un buco nel blog, fatti per non lasciare vuoto il blog per troppo tempo…

o hai davvero qualcosa da scrivere, o non scriverlo affatto!

però non so se davvero questa mia linea di pensiero vada da qualche parte o se invece mi abbia fatta arenare in un lido in cui i miei soli compagni di viaggio sono le sabbie mobili delle visite calate, la bassa marea della mancanza di idee (ahimè c’è pure quella!), e gli scogli, sempre più pericolosi, delle domande “che senso ha tenere ancora aperto, se non scrivo più?”.

Io voglio scrivere, perchè scrivere è la mia vita, e so di scrivere bene (perdonatemi l’autoadulazione!). E allora diamine, perchè non ci riesco più??

Perchè la mia vita mi assorbe a tal punto da non trovare più neanche a forza, mentale soprattutto, di mettermi lì a scrivere? Il lavoro nobilita l’uomo si dice, ma può arrivare a stravolgere le esistenze fino a questo punto?

Non ho nessun blocco dello scrittore, davvero, non ne ho fortunatamente mai sofferto e conosco bene i metodi per tenerlo lontano il più possibile…

ma perchè i miei fantasmi non mi aiutano, in questo senso?

ci vorrebbe una spinta, qualcosa che mi facesse dire: mollo tutto e scrivo… ma cosa?

Forse mi serve solo tempo, una cosa che mi manca, al momento, e del quale sento sempre più la mancanza…

ma lo troverò in qualche modo….

presto o tardi, tornerò a scrivere con regolarità…sperando che chi mi ha sempre seguita finora non mi abbia dimenticata…ho l’impressione che molti l’abbiano fatto….e la colpa è solo mia.

Print Friendly

Autore dell'articolo: Donata Ginevra

Perchè dovrei scrivere informazioni su di me, quando per questo è stata creata la pagina ABOUT ME?

6 thoughts on “Chi ha tempo non aspetti tempo…averlo, il tempo!

    Marco Lazzara

    (1 luglio 2015 - 21:23)

    Vedi, anch’io ho rarefatto la mia presenza in rete. Sto lavorando e scrivendo altre cose. Sono periodi, vedrai che più avanti riacquisterai il ritmo. 🙂

      Donata Ginevra

      (2 luglio 2015 - 15:24)

      lo spero…mi mancano i bei tempi in cui scrivevo….e tanto…

    theobsidianmirror

    (29 giugno 2015 - 21:37)

    Ho notato infatti alcune tue prolungate assenze. Spero proprio che non stia finendo un’era….

      Donata Ginevra

      (2 luglio 2015 - 15:23)

      non lo so TOM, sinceramente non lo so…spero solo che con l’estate io abbia più tempo di scrivere…ma purtroppo il blog è e resta solo una passione…e non si vive con le passioni, purtroppo…

    temistocle

    (29 giugno 2015 - 8:33)

    non è colpa di nessuno! il blog non è la vita e, a meno che non sia un lavoro, è a nostra disposizione non è il nostro padrone. Chi vuole seguire lo farà a prescindere da quanti post alla settimana o al mese scriviamo. Buona vita!

      Donata Ginevra

      (2 luglio 2015 - 15:24)

      appunto…solo che dispiace molto non aver più il tempo per fare le cose che piacciono 🙁

Rispondi