Come avviene un esorcismo

4 Risposte

  1. Marco Lazzara ha detto:

    Non posso fare a meno di cogliere l’ironia dietro chi usando un mezzo tecnologico del XXI secolo come un social network si metta a chiedere quali formule magiche usare per controllare a distanza la volontà delle persone.
    In effetti per quello c’è il marketing pubblicitario. 🙂

  2. The Obsidian Mirror ha detto:

    Sulla domanda “conosci un luogo sacro a Satana dove poter fare un sacrificio” ci sarebbe da sorridere se non fosse tristemente vero. Ricordo che da ragazzo alcuni miei compagni di classe decisero di fare qualcosa del genere. Venne un tizio dicendo di essere in possesso del testo di un rito di invocazione e che cercava volontari per recarsi nottetempo in un edificio abbandonato all’interno del parco di Monza. Alcuni si erano davvero esaltati. A me l’idea dell’avventura, lo ammetto, stuzzicava ma non andai perché non mi fu permesso di uscire di casa. Ricordo però che il pomeriggio accompagnai un amico in macelleria: era stato incaricato di acquistare un cuore che sarebbe servito per il rito. L’ideale sarebbe stato un cuore umano ma decide di ripiegare su un cuore bovino. Ricordo perfettamente però lo sguardo del negoziante quando il mio amico chiese se poteva dargliene uno che fosse stato appena strappato!!!
    In quell’occasione non successe poi ovviamente nulla. Non sono nemmeno sicuro se poi andarono davvero o se invece millantarono di averlo fatto. Resta il fatto che questi “giochini” sono dannatamente comuni…

  3. Nick Parisi ha detto:

    Ciao.
    Ci eri mancata, bentornata nipotuzza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons