Tempo di bilanci nel Solstizio d’Inverno

By | 21 dicembre 2014

Stanotte, più precisamente alle ore 00:03, entreremo nella stagione dell’anno che preferisco. Già stamattina Google ha dedicato doodle, un disegno animato, per celebrare il primo giorno d’inverno.

Il solstizio d’inverno, “il giorno più corto dell’anno”, che cade di solito tra il 20 e il 23 dicembre seguendo i parametri dettati dalla riforma gregoriana per evitare il progressivo disallineamento delle stagioni, oggi cade appunto il 22 dicembre. Il Sole, nel suo moto apparente, raggiunge il punto più basso del suo transito sotto l’equatore, e traccia l’arco diurno più corto tra il Sud-Est e il Sud-Ovest. In Italia si assiste al giorno con meno sole: 8 ore e 55 minuti.

Oggi, come dicevo, è tempo di entrare in una stagione nuova anche per il blog, che si avvia a concludere un altro anno di vita.

Inutile dire che è stato un annus horribilis per me…tra il poco tempo materiale per scrivere…tra le beghe familiari che mi hanno tediato non poco…sono stata  spesso sul punto di chiudere tutto e darmi (metaforicamente) all’ippica.

Poi, non bastasse tutto questo, il 25 aprile accadeva la mazzata finale, la morte di una persona a me estremamente cara, che ha segnato per un po’ il percorso di via di pensierospensierato e di Ladyghost stessa… il mio adorato Mathias che fante ne ha viste e tante ne ha fatte…e tante cose assieme abbiamo vissuto.

keep-calm-and-read-ladyghost-1Mi sono chiesta più e più volte se fosse giunto il momento per chiudere tutto…nonostante i tanti record, nonostante la vicinanza di tante persone che non hanno mai fatto mancare il loro silenzioso esserci… e nonostante pur nella tragedia che ho vissuto, io abbia incontrato invero persone così meschine da raggiungermi con un “ben ti sta”.

Ma il mondo è bello perchè è vario, giusto? ci sono le belle persone e ci sono gli stronzi, su questo non ci piove. E grazie a Dio che ci sono, sennò non avremmo mai l’elemento motivazionale per tirare quell’ultimo gancio al sacco in palestra, durante la lezione di kickboxing.

Sta di fatto che sono ancora qua… non so per quanto, ma ci sono.

Mi riallaccio a uno di quei bei meme che stanno girando in questo periodo sulla rete, non quello dei “tre pensieri positivi per cinque giorni”, ma quello apparso originariamente su Nocturnia dello zio Nick.

Sono meme che mi divertono molto, per cui, anche io oggi voglio dare il mio contributo, anche perchè ho ricevuto un paio di menzioni, in questi post.

Una menzione particolare a Lady Ghost, il cui blog ha scricchiolato sotto le mazzate di questo annus horribilis, ma è sopravvissuto.

 

  • e lo stesso zio Nick che scrive:

Altrettanto spero che faccia Lady Ghost- il suo é stato davvero un anno di m…- ma la tipa é tosta e sono certo che ci stupirá ancora una volta.

 

Non so in che modo riuscirò a stupirvi amici miei, ma ci provo!

 

In calce al post di Nick avevo commentato:

ecchime! intanto grazie a Obsidian per la cit., dire che ho passato un anno di m.. è dir poco, pensa te che adesso riesco a seguire, leggere e commentare solo e solo perchè sono a casa dal lavoro con la tonsillite e febbre a 39, e ho detto tutto!
Cmq, per i miei blog preferiti, posco citare solo quelli che ho seguito con un po’ di assiduità, anche se purtroppo tra una cosa e l’altra è stato un disaster…cmq direi Moz ‘o clock sicuramente, e poi Cervello Bacato, Obsidian mirror, Book and negative, Plutonia experiment e ultimo ma non ultimo il Garage dello spirito di Tim…ecco questi son quelli ai quali mi sento più legata, senza scordare il blog di Angie…e dispiace quando non c’è continuità nella pubblicazione, ma spesso sono cause di forza maggiore e non sempre si può aver risposta pronta su tutto!
un abbraccio, a presto

 

Ecco i miei TOP7, che sono quelli che ho citato nel commento.

 

I MUST

  • Moz O Clock conosciuto da poco, ma incredibile. Onnipresente.
  • Cervello Bacato, perchè se c’è un blog che mi tira su il morale è quello.
  • The Obsidian Mirror: tante cose interessanti in questo blog, uno dei miei più cari.
  • Book and Negative, perchè Germano è Germano. Credo basti questo.
  • Plutonia Experiment di Alessandro Girola, il Maestro. Se c’è qualcosa che ho imparato nel mondo dei blogger l’ho imparato da lui. In gamba, e non se la tira. Se deve dirti che sei una merda te lo dice. Punto.
  • Il Garage dello spirito di Tim perchè la sua spiritualità è contagiosa.
  • Blog misteri di Angie perchè è una cara amica, la seguo da sempre…e mi scuso se ultimamente non sono stata molto presente.

 

LE PIACEVOLI SCOPERTE

Altri blog voglio segnalare, tra quelli che ho scoperto solo di recente:

 

  • Entrances to hell scoperto tramite Moz: davvero interessante anche se è un blog sui generis. è materia per me e per chi si interessa di OBE, EVP e altre cose che ai profani possono sembrare bestemmie, ma a chi ha un minimo di conoscenza sulla materia dicono molto.
  • Silverfish imperetrix che però, ahimè, ha deciso di chiudere 🙁 ma per un motivo che davvero non posso che condividere, anche se…ma ne riparleremo.
  • Mc Glen’s Mysteries altro blog che ha molte attinenze con la mia materia di studio.
  • Ivano Landi scoperto tramite Nocturnia, sto scoprendo molto, moltissimo.

 

I DESAPARECIDOS

  • Dreaming on my own di Ndina…non è proprio in via di sparizione, ma scrive pochino…spero sempre che torni!
  • Occhio sulle espressioni.  era ed è il mio must sul cinema…peccato la sua latitanza!
  • Metiu, casalingo disperato che mi faceva ridere, e tanto…”dopo sei anni, questo pozzo è esaurito e io parto in cerca di nuova acqua” dice…speriamo torni presto, e permetta anche a noi di ricominciare ad abbeverarci alla sua fonte di fresca simpatia!

 

Che altro?

 

8 thoughts on “Tempo di bilanci nel Solstizio d’Inverno

  1. The Obsidian Mirror

    Arrivo! Con un paio di giorni di ritardo ma arrivo! ^__^
    Cosa potrei aggiungere? E’ un fatto che il 2014 è stato che non rimpiangeremo. Non esistono abbastanza parole nel nostro vocabolario che possano servire a qualcosa. MI auguro solo che il 2015 sia per “Pensiero Spensierato” l’anno della rinascita, perché un blog come il tuo è di fondamentale importanza per noi che ormai da anni lo guardiamo come un punto di riferimento fisso per gli appassionati di mistero, fantasmi e spiritelli.
    Sono estremamente lusingato dal poter essere ancora, dopo tanti anni, uno dei post a te più cari. Qualche anno fa già mi definisti “uno dei blog a te più affini” e non l’ho ancora dimenticato ^__^.
    La Melindina me la ricordo anch’io. Credo anzi sia proprio attraverso di lei che, tanto tempo, fa sbarcai su questo blog. Credo quindi di doverle essere grato anche di questo (oltre al fatto che fu la prima prima follower e la mia prima commentatrice in assoluto). Tu arrivasti da me credo solo pochi giorni dopo di lei, assieme a Nick. Quanto tempo è passato! Sembra un’eternità, no?
    Detto questo ti auguro un sereno Natale e tante belle cose per l’anno che sta per iniziare. Un forte abbraccio!
    Seve

    Reply
    1. Donata Ginevra Post author

      blog come il tuo è di fondamentale importanza per noi che ormai da anni lo guardiamo come un punto di riferimento fisso per gli appassionati di mistero, fantasmi e spiritelli cavoli mi commuovi così 🙁 vi ringrazio davvero per la stima e la vicinanza…ti assicuro severino che è difficile e tanto per me continuare a scrivere in un blog in cui tutto mi ricorda Mathias…non c’è post che non abbia i suoi commenti, e non c’è post che non me lo ricordi…è un modo anche questo per mantenere viva la sua memoria, ma è difficile, tantissimo…però voglio continuare a scrivere, anche per lui…perchè so che si arrabbierebbe, e tanto, se mollassi…non posso e non voglio mollare tutto…no nsarebbe giusto specie nei vs confronti.
      Vado avanti…piano piano e con tanta sofferenza, ma proseguo.
      Grazie di cuore un abbraccio forte

      Reply
  2. Nick Parisi

    Ciao nipotuzza, innanzitutto grazie per aver rilanciato il mio piccolo gioco, il Franken-meme com el’ho ribattezzato. 😉
    Adesso vado ad inserire questo post nella lista di coloro che hanno seguito il meme.
    Poi ti volevo ribadire che io per te (anzi io e mia moglie, Zia Venusia ) ti siamo vicini, in qualsiasi momento sentiti libera di chiamare o anche di venire a trovarci per parlare.
    Ok?
    Di nuovo ti faccio i miei auguri di Natale e di Buon Anno.

    Reply
    1. Donata Ginevra Post author

      grazie mille zio nick e ringrazia Venusia x la vicinanza. Tantisismi auguri anche a voi, spero di venervi a trovare presto davvero. Un abbraccio forte

      Reply
  3. Ivano Landi

    Caspita Donata, grazie mille per la citazione tra le new entries! Sto scoprendo pian piano anche io il tuo blog, che non è privo di punti di contatto con il mio.
    Inoltre ti dico che sono anch’io affascinato dai fari. Come hai potuto vedere tu stessa, sul post che hai commentato nel mio blog, Alessia del blog Sicilianamente ne ha disegnato uno su mia richiesta.
    E anch’io come Moz ti auguro un buon inizio d’inverno e una buona ripartenza.
    A presto 😀

    Reply
    1. Donata Ginevra Post author

      grazie a te della stima 🙂 sui fari, tra l’altro, ti anticipo che ho una mezza idea di fare una top10 su quelli più infestti al mondo…sembra strano, ma ce ne sono che hanno delle storie davvero curiose nascoste dietro…e uno di questi sta in Italia 🙂

      Reply
  4. MikiMoz

    Ciao, grandissima!!
    Contento di essere tra i tuoi cult, così come tu lo sei tra i miei. E sono contento anche che Entrances to hell ti sia piaciuto, dopotutto ci avevo messo la faccia, ma sapevo che il lavoro di quei ragazzi era serio e interessante, specie per chi traffica con certi argomenti^^
    Che dire… ti auguro un buon inizio di inverno, sperando che la nuova stagione si lasci dietro i ricordi più brutti e sia un punto di partenza nuovo.
    Io, intanto, attendo sempre tuoi nuovi articoli 🙂

    Moz-

    Reply
    1. Donata Ginevra Post author

      Grazie Moz 🙂 il lavoro di ETH in effetti è fantastico e non è nemmeno troppo difficile da comprendere, anche per i non addetti ai lavori. L’evp è un fenomeno che mi ha sempre affascinato moltissimo, ma per una serie di motivi non ho mai avuto occasione epr approfondire la questione…conto di farlo il prima possibile.
      Un abbraccio e spero davvero di ripartire meglio, nel 2015.

      Reply

Rispondi