L’indovinello della domenica #5

ferro da stiro anticoCome ogni domenica, anche quest’oggi propongo il mio solito indovinello, l’indovinello della domenica, appunto.

Domenica scorsa  avevo posto quest’indovinello:

Io sono ciò che se l’uomo non ha
la può dare ad altri,
Ma se ce l’ha,
non la può dare
.

E la soluzione all’indovinello è stata trovata da ALISA, che aveva individuato la risposta corretta nella MORTE. Certo, un argomento un po’ pungente, ma ogni tanto ci si può anche scherzar sopra.

Oggi pongo un nuovo indovinello, un po’….strano, diciamo così… e come sempre, la soluzione domenica prossima. Questa volta però un piccolo indizio lo voglio dare, o meglio, l’ho già dato, tra le righe… 🙂

Pelosetta e un po’ colorita,
è larga uno o due dita.
Morbida appare,
e subito la si va a tastare,
ma se la tocchi con la mano,
vedi come ti si gonfia e gratti invano!
Cosa sia, è ben che tu mi dica,
e io ti dico che fa rima con…amica!

Print Friendly, PDF & Email

Autore dell'articolo: Donata Ginevra

Perchè dovrei scrivere informazioni su di me, quando per questo è stata creata la pagina ABOUT ME?

7 thoughts on “L’indovinello della domenica #5

    alisa

    (21 maggio 2014 - 20:07)

    è che sono appassionata di enigmistica e poi studiando i tarocchi mi sono abituata a guardare oltre 🙂

    alisa

    (19 maggio 2014 - 18:30)

    effettivamente la prima impressione è ciò che non si può scrivere…ma visto che negli indovinelli nulla è ciò che sembra, suggerirei l’ORTICA. Occhio a non confondere le due cose però

      Donata Ginevra

      (20 maggio 2014 - 8:59)

      Cavoli, non c’è gusto a fare indovinelli, li indovini sempre!! Bravissima!!

    MikiMoz

    (18 maggio 2014 - 18:56)

    Mi viene in mente una cosa che non si può scrivere XD

    Moz-

      Donata Ginevra

      (19 maggio 2014 - 8:23)

      se è quella che inizia per F… no, non è quella 😀 è molto più semplice di quel che si pensi e, soprattutto, per nulla sconcia!

Rispondi