Come trovare immagini senza diritti d’autore con Google Images

screenshot.762Visto quello che è successo di recente con la violazione del copyright di cui il mio blog è stato protagonista, ho fatto una riflessione su cosa, in un blog, può essere sottoposto a diritto d’autore.

Per quel che riguarda Pensierospensierato, i testi contenuti in esso sono concessi con Licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale, il che significa che i contenuti si possono copiare e diffondere, per scopi non commerciali, purchè non vengano modificati e, ovviamente, previa attribuzione del materiale mediante link alla fonte.

Tra parentesi, sono cambiate le licenze Creative, per cui, fatevi un giro nel loro sito e scegliete la licenza che vi serve per il vostro blog o sito… vi diranno anche se la licenza che scegliete è “free culture”, cioè per la cultura libera…una marcia in più, ma senza lasciare i propri contenuti alla mercè di tutti…perchè è vero che si possono diffondere i contenuti, ma con parsimonia, e soprattutto senza copiando.

Però mi sono chiesta: e le immagini? Beh quelle che ho scattato io personalmente hanno un watermark inserito nell’immagine (le sto aggiornando tutte, un po’ alla volta!) oppure hanno il logo che uso come firma, per le altre c’è da fare un discorso più lungo.
All’inizi della mia “carriera” conoscevo poco o nulla riguardo il copyright, per cui se avevo bisogno di un’immagine andavo sul web, la cercavo attraverso google, la copiavo e morta lì.
Poi però mi sono informata e ho visto che non è consentito fare una cosa del genere, perchè spesso le immagini sono coperte dal diritto d’autore, e copiarle e riutilizzarle per il proprio blog è un’infrazione alla legge.
Non basta scrivere sotto: foto tratta da pincopallino. Bisogna essere certi che quella foto non sia coperta da alcun diritto d’autore.
Attualmente, sto modificando tutti i primi post per cancellare le immagini in esso contenuti e sostituirle con foto senza diritto d’autore, proprio per non incorrere in guai anche molto seri.
Sto molto attenta a usare foto libere da Copyright e per farlo uso due metodi:

  1. o compro direttamente le foto (costano davvero poco, se si sa dove cercarle),
  2. oppure mi servo di siti che sono vere e proprie banche dati di immagini prive di diritto d’autore.

Di uno di essi parlerò nelle prossime puntate, ma volevo invece presentarvi un modo molto più rapido per cercare foto prive di copyright, e questo modo ce lo dà direttamente Google.
Basterà accedere al motore di ricerca più famoso e usato al mondo e andare nella sezione IMMAGINI.
Ad esempio, io avevo bisogno di trovare foto di Tonino Guerra, di cui ho parlato in questo post.
Basta inserire la query nel campo e selezionare immagini.

Non premete subito la ricerca, ma andate dalla parte opposta della finestra, dove si trova l’icona dell’ingranaggio.

Premendola, verranno fuori cinque opzioni:

Voi premete “ricerca avanzata”.

A questo punto si aprirà una scheda, nella quale saranno contenute tutte le informazioni sulla foto da ricercare. Scrivete il nome dell’immagine che volete cercare. Se volete potete impostare la ricerca per dimensioni di immagine, per proporzioni, per colore, per tipo d’immagine, se ad esempio volete volti, foto, ClipArt, disegni o immagini animate. Ma a noi interessa l’ultima voce della lista…

Nella parte bassa della scheda infatti trovate la dicitura “diritti d’utilizzo”. Cliccate sulla freccetta a destra per aprire le opzioni di ricerca.


Avrete così davanti a voi questi cinque possibili risultati:

  • risultati non filtrati in base alla licenza;
  • risultati utilizzabili o condivisibili liberamente
  • risultati utilizzabili o condivisibili liberamente, anche a scopo commerciale;
  • risultati utilizzabili, condivisibili o modificabili liberamente
  • risultati utilizzabili, condivisibili o modificabili liberamente, anche a scopo commerciale

Scegliete quello che più vi interessa, avendo cura però, prima di riutilizzare i contenuti trovati, di verificare se la relativa licenza sia legittima, e verificare, cliccando sulla foto, gli esatti termini di riutilizzo dichiarati nella licenza stessa.


Quasi tutte le licenze, ad esempio, richiedono che venga almeno menzionato il nome del creatore di un’immagine quando questa viene riutilizzata… in caso di controversie, poi, non potete dire che “la foto era presente su Google e dunque potevo usarla liberamente”, perchè Google non può sapere se una licenza sia o meno legittima, e così facendo non può garantire che i contenuti siano realmente o legalmente concessi in licenza… per cui meglio informarsi prima di usare una foto, e dichiarare sempre il nome dell’autore.

screenshot.592Il nome dell’autore potete scriverlo direttamente sotto la foto, come didascalia, e questo vi dà anche la possibilità di inserire un link dinamico per condurre il visitatore al sito in cui la foto originale che voi avete usato si trova. Non barate, però! Il link deve portare esattamente alla fonte, non a una altro vostro post o peggio, essere un link rotto!

Con Windows live writer abbiamo la possibilità di immettere facilmente il watermark per segnalare la fonte da cui abbiamo estratto la foto.
Cliccate sulla foto, quindi su strumenti immagine > formato, e apparirà nella sezione STILI la casellina “filigrana” . Cliccateci sopra e si aprirà una finestrella come quella che vedete qui a fianco, e qui potere inserire il testo desiderato. Nulla di più semplice!

Ma torniamo al nostro metodo di ricerca con Google. Una volta selezionato il tipo di ricerca da eseguire, premere il pulsante blu con scritto “ricerca avanzata e dare avvio alla ricerca.

Verranno così evidenziati, nella pagina successiva, tutti i risultati filtrati in base alle nostre necessità.

Da qui, scegliete ‘immagine che più vi piace e collocatela nel blog, sempre prima verificando la veridicità della licenza e segnalando dove si trova la foto (in genere sta su Flickr).

Beh spero di esservi stata utile con queste mini-indicazioni, la prossima volta parlerò di un sito che raccoglie un’infinità di immagini…del tutto prive di copyright.

Stay tuned…………

3 Comments on “Come trovare immagini senza diritti d’autore con Google Images”

  1. ciao donata. ho letto con molto interesse il tuo articolo sulla ricerca di immagini non coperte da copyright. alla fine, citi un sito che contiene immagini del tutto prive di CR, posso sapere qual è?

    grazie e complimenti per l’articolo.
    lorenz

Rispondi