Blogger to WordPress: modificare file wp-config-sample.php

screenshot.617Benissimo. Abbiamo visto nell’ultimo post come acquistare il servizio hosting LINUX con Aruba, ma voi potete prenderlo con qualsiasi altro provider, non c’è alcuna differenza! Io uso Aruba perchè mi è stato consigliato da diverse persone che già lo usano.

Una volta comprato il servizio di hosting, e aver ovviamente scelto il nome di dominio, possiamo finalmente installare WordPress su Aruba.

La prima cosa da fare è, ovviamente, scaricare l’ultima versione di WordPress. Andiamo alla pagina ufficiale it.wordpress.org, e lì sulla destra vediamo il link per scaricare l’ultima versione del programma in italiano. Il file sarà compresso, quindi dovete scompattarlo, usando winzip, winrar oppure, programmi gratuiti come zipgenius o 7zip.

screenshot.606Adesso dobbiamo aprire la cartella di wordpress, e andiamo in cerca del file denominato wp-config-sample.php.

Apriamolo adesso con il blocco note: cliccateci sopra con il tasto destro del mouse, selezionate Apri Con e selezionate Blocco Note. Una volta aperto il file, dobbiamo modificare alcuni dati del codice.

Non è affatto complicato, voglio dire, ci sono riuscita io che sono non certo una cima, ci riuscirete senza dubbio anche voi!

Prendete la mail con oggetto Conferma Attivazione MySql: Sql******.

Cercate tra le righe del codice presente nel blocco questa parte:

screenshot.607

Il codice non conterrà righe rosse, le ho messe io per farvi vedere di cosa si tratta. Dobbiamo adesso, molto semplicemente, sostituire le parole in rosso con i codici scritti nella mail che ho nominato prima.

Attenzione a non sbagliare! A questo punto seguiamo le indicazioni presenti nel codice che è contenuto nella cartella zippata di Worpress, che ci informa di come sia possibile aumentare la protezione del sito inserendo degli altri codici, le chiavi univoche di autenticazione. C’è un link segnalato nel codice, https://api.wordpress.org/secret-key/1.1/salt/. Voi andate su quel link e si aprirà una pagina che conterrà 8 righe di testo, con simboli, numeri, lettere e spazi. Copiate quel codice così com’è è inseritelo nel blocco note sostituendo il testo preesistente. Semplicissimo, no?

Copiando e incollando non correte il rischio di dimenticarvi qualche pezzo del codice, come ad esempio la parentesi tonda e il ; alla fine della stringa. Adesso che avete sostituito tutti i codici con le scritte, salvate il documento cliccando su “salva”, e una volta salvato, rinominatelo in wp-config.php.

La prossima operazione da fare sarà caricare la cartella sul nostro spazio acquistato, e questo punto ci servono due strumenti,

FILEZILLA

e la mail di Conferma attivazione servizio Hosting Linux per NOME SITO.

Innanzitutto, dalla mail di conferma attivazione Hosting, ci servono 3 elementi: li trovate scritti proprio lì nella mail, e sono

  1. Indirizzo server FTP (per la gestione del sito):ftp.NOMESITO.NET
  2. Nome utente:*******@aruba.it dove al posto dei sette asterischi c’è un numero a sei cifre
  3. Password: che può essere recuperata all’indirizzo seguente: http://hosting.aruba.it/Domini/spediscidatidominio.asp?Lang=IT

Scaricate prima di tutto FILEZILLA da questo link, (selezionate FileZilla client) e quindi cliccate poi sul link http://hosting.aruba.it/Domini/spediscidatidominio.asp?Lang=IT

per avere la vostra password.Vi arriverà una mail con nome utente e password, tenetela da parte che ci servirà tra poco.

1) Acquistare un servizio hosting Linux: http://www.pensierospensierato.net/2013/12/blogger-wordpress-acquistare-hosting-linux/

2) Modificare il file wp-config-sample.php per avviare l’installazione di WordPress sullo spazio web: http://www.pensierospensierato.net/2013/12/blogger-wordpress-wpconfingsample-php/

3) Trasferire la cartella di WordPress sullo spazio web con un programma FTP: noi usiamo FileZilla: http://www.pensierospensierato.net/2013/12/blogger-wordpress-allopera-con-filezilla/

4) Importiamo tutti gli articoli da Blogger a WordPress con uno dei tanti plugin a disposizione: http://www.pensierospensierato.net/2013/12/blogger-wordpress-importare-tutti-gli-articoli-da-blogger/

5) Non perdere le visite del vecchio blog: effettuare un redirect permamente: http://www.pensierospensierato.net/2013/12/blogger-worpress-redirect-301-permanente/

6 Comments on “Blogger to WordPress: modificare file wp-config-sample.php”

Rispondi