Blogger to WordPress: all’opera con Filezilla

By | 6 dicembre 2013

Siamo quasi arrivati al termine di questo tutorial in 5 post per installare wordpress su uno spazio web che abbiamo acquistato con Aruba.

Nel precedente post abbiamo visto come modificare il file wp-config.php che contiene tutti i codici utili a far funzionare il nostro programma. Ma adesso vediamo come ho fatto a installare l’intero pacchetto sullo spazio web.

Dobbiamo infatti caricare la cartella scompattata sul nostro spazio. Per fare ciò, avevo detto di scaricare FilaZilla, utilissimo programma per il collegamento FTP (File Transfer Protocol) sigla che indica il protocollo per la trasmissione di dati, che ci serve per collegarci, direttamente, con il nostro spazio web.

Una volta scaricato FileZilla, lo dobbiamo ovviamente installare nel pc, quindi lo avviamo. Non appena il programma si apre, vediamo che nella schermata iniziale del programma ci sono 4 caselle vuote nella barra in alto.

screenshot.609

 

Ognuna di queste caselle andrà compilata con i dati di accesso contenuti nella mail di conferma di attivazione del servizio Hosting Linux. I dati che vi servono sono: LoginPassword e Indirizzo Server FTP.

Nello spazio HOST inserite l’indirizzo servet FTP, che corrisponde a ftp.iltuosito.com.

Il NOME UTENTE corrisponde al numero di sette cifre seguito da @aruba.it.

La PASSWORD invece sarà quella che Aruba vi ha inviato tramite mail quando avete cliccato su http://hosting.aruba.it/Domini/spediscidatidominio.asp?Lang=IT.

Nel campo “porta” non mettete nulla. Cliccate adesso su connessione rapida e FileZilla si attiverà.

A questo punto, ritornate alla cartella in cui ci sono tutti i file di installazione di WordPress, selezionateli tutti, e trascinateli all’interno della cartella che, in FileZilla, è contrassegata dal nome del vostro sito.

screenshot.610Il programma partirà e inizierà a caricare tutti i file all’interno del server.

Ci metterà un po’ a caricare tutto, ma è normale.

 

 

Alla fine, se tutto è andato come dovrebbe essere andato, quando arrivate alla fine del caricamento dei file, e FileZilla si sarà sconnesso dal server, la prossima cosa a fare sarà andare all’indirizzo del vostro sito, e possiamo finalmente dare inizio alle danze.

screenshot.611Davanti a noi vedremo la schermata di accesso di WordPress, che ci dirà che servono delle informazioni e altre cose…compilate i dati, senza alcuna paura, inserendo il nome del blog che avete scelto, il nome utente, la password che desiderate e via dicendo.

Se tutto è andato per il verso giusto, alla fine di tutto il procedimento ci troveremo di fronte a questa schermata:

screenshot.612

 

WordPress è stato correttamente installato nel nostro spazio web, possiamo iniziare a lavorarci!

Come fare, adesso, a importare tutti i post del vecchio blog di Blogspot? Tutti i commenti? Le etichette?

Nessun problema, con WordPress si può far tutto questo, è molto di più.

1) Acquistare un servizio hosting Linux: http://www.pensierospensierato.net/2013/12/blogger-wordpress-acquistare-hosting-linux/

2) Modificare il file wp-config-sample.php per avviare l’installazione di WordPress sullo spazio web: http://www.pensierospensierato.net/2013/12/blogger-wordpress-wpconfingsample-php/

3) Trasferire la cartella di WordPress sullo spazio web con un programma FTP: noi usiamo FileZilla: http://www.pensierospensierato.net/2013/12/blogger-wordpress-allopera-con-filezilla/

4) Importiamo tutti gli articoli da Blogger a WordPress con uno dei tanti plugin a disposizione: http://www.pensierospensierato.net/2013/12/blogger-wordpress-importare-tutti-gli-articoli-da-blogger/

5) Non perdere le visite del vecchio blog: effettuare un redirect permamente: http://www.pensierospensierato.net/2013/12/blogger-worpress-redirect-301-permanente/

Print Friendly

4 thoughts on “Blogger to WordPress: all’opera con Filezilla

  1. Lindsay Necaise

    I rarely leave a response, however i did a few searching and wound up here Blogger to WordPress:
    all’opera con Filezilla – pensierospensierato. And I actually do have 2 questions for you if it’s allright.
    Could it be just me or does it appear like some of the comments appear like they are written by brain dead individuals?
    😛 And, if you are writing at other online sites, I would like to
    keep up with anything new you have to post. Could you list of
    all of your community sites like your twitter feed, Facebook page or linkedin profile?

    Reply
  2. Pingback: Da blogger a WordPress in 5 semplici mosse | pensierospensieratopensierospensierato

  3. Pingback: Blogger to Wordpress: acquistare un servizio HOSTING - pensierospensierato

  4. Pingback: Blogger to WordPress: modificare file wp-config-sample.php - pensierospensierato

Rispondi