Quando la profezia incontra l’arte

7 Risposte

  1. max ha detto:

    Sono stato un pochino assente in questo periodo 🙂 ma ci sono… Il nuovo Papa piace anche a me e spero che le sue parole si trasformino in fatti allontanando la Chiesa dal Potere e riavvicinandola alla gente. Un abbraccio.

  2. angie ha detto:

    Un articolo veramente fortissimo Donata, il nuovo papa piace proprio a tutti e credo che ne vedremo delle belle.
    Ti auguro un buon fine settimana e ti abbraccio
    Angie

  3. TheObsidianMirror ha detto:

    Post affascinante come sempre. E comunque nessuno mai ti potrebbe tacciare come una copiona. D’altra parte nessuno di noi ha mai inventato niente e quel che sappiamo lo abbiamo per forza scoperto altrove, senza alcuna eccezione.
    Per quanto riguarda la strana nuvola a forma di angelo è una curiosa coincidenza, ma se ne potrebbero elencare migliaia.
    Anche Google ne ha catturata una. Vuoi vedere una Madonna con Giuseppe nel cielo? Vai su https://maps.google.com/ e inserisci nella riga di ricerca le seguenti coordinate geografiche: 47.110579 9.227568
    Dopodiché mettiti in modalità StreetView nella posizione che avrai trovato e guardati bene in giro..

    • Donata Ginevra ha detto:

      Beh questa poi! fantastica la tua segnalazione!! potresti farci un post, è davvero curioso! Mi viene in mente quell’altro fatto, sempre su street view, in cui su un campo di grano compariva uno strano messaggio, del tipo “w la f…” eccetera 😀
      Forte cmq!
      Sul fatto del copiona, credimi che proprio ieri sono stata accusata di aver copiato “pedissequamente” un articolo altrui, e la cosa mi ha lasiato alquanto perplessa. Sicuramente ho sbagliato io a non dichiarare la fonte nel modo corretto, perchè ho citato solo il link di un libro in cui credevo ci fosse il testo di cui ho parlato, senza poterlo controllare prima perchè il libro non è disponibile, esaurito ormai da anni, e nel sito da cui ho tratto le informazioni si parlava proprio di quel libro, e io ovviamnete ho citato il libro, fonte principale, e non il sito, fonte secondaria…e forse se avessi avuto modo di controllare non sarei incappata in qst banalissimo errore da principiante. MI vergogno assai di sta cosa, mi son fidata di me stessa forse troppo :-/ cose che succedono ma tu non immagini il polverone che sta cosa ha sollevato…e quel che più mi rompe è che hanno detto che ho “copiato” il testo, quando invece l’ho adattato alla mia narrazione inframezzandolo di considerazioni mie personali e di altre fonti (citate)… d’altra parte quando i piccoli commettono degli errori tutti son subito pronti a mangiarti viva…se sono i grandi che sbagliano, scopiazzando i tuoi testi senza dirlo, beh a lorsignori tutto è concesso. Mi son ritrovata un mio post citato paripari in un quotidiano, e ovviamente la fonte non era specificata…ma questo è normale…che nervoso guarda. Son proprio le cose che mi fanno star male di più queste…pazienza, io vado avanti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons