Ma sta fine del mondo…arriva o non arriva?!

Come ho detto poco fa, la mia “fine del mondo” è già arrivata, visto l’importante risultato raggiunto, però a questo meme che ho trovato sui blog di diversi amici voglio partecipare anche io…e dunque, all’opera!
Grazie a CERVELLOBACATO per avermelo fatto scoprire, ad Alessandro Girola per averlo inventato, ad Ariano per averlo fatto, così come a Ferruccio…e a tanti altri 🙂

The day after tomorrow…freddino, ma…cool!
Con chi trascorrereste il ”lieto evento”?
Con la persona che amo. Ovviamente.
Dove lo trascorrereste?
Ah questo non lo so. Suppongo che un posto valga l’altro, ma considerando che 1) sto per morire, 2) sono con la persona che a-do-ro, sceglierei una location molto caruccia, ad esempio un tronco in mezzo alla neve, dove guardare la furia della Natura dai Maya profetizzata abbracciata al mio cucciolo…eh sì, almeno morire felice&contenta.
C’è qualcuno di cui vi vorreste vendicare per qualche torto subito?
ALTROCHE’!!! La vorrei rivedere per tirargli un cazzotto sul muso e infrangergli il nasino “made in China”. Per maggiori info, leggi qui. Ma non vendicarmi…ci penserebbero i Maya.
C’è una persona che vorreste rivedere prima dei titoli di coda?
Ce ne sono diverse, e le vorrei vedere per scusarmi se ho fatto qualcosa che non andava bene, se li ho delusi, se mi sono comportata male…in punto di morte si diventa sempre più buoni, certo però che se poi i Maya si fossero sbagliati e non ci fosse nessuna fine du mundo, eccheccà, mi roderebbe non poco! 
Uno scenario fuoco&fiamme? No grazie! (KNOWING)
Avendo per assurdo la possibilità di scegliere, vi piacerebbe vivere in un mondo post-apocalittico?
Se mi si proponesse un’ambientazione tipo The day after tomorrow sì, perchè amo il freddo…se invece fosse tipo Segnali dal futuro (Knowing), no, grazie. Odio il caldo!
Una soddisfazione, l’ultima, da togliervi in queste ore…
Mangiare un’intera tavoletta di cioccolato fondente 80% di cacao, mordicchiando il lobo dell’orecchio a chi so io… ^__^
In previsione di un ipotetico aldilà, vi aspetta il calduccio dell’inferno o la quiete del paradiso?
Inferno, senza dubbio. Però mi caccerebbero anche da lì, son troppo terrificante, anche per Lucifero. E non ho vestagliette verdi da regalargli!
Un oggetto, uno soltanto da mettere in una capsula del tempo, e che verrà ritrovato da coloro che un giorno, ma migliaia di anni, ricostruiranno la civiltà.
Una fiala di dna per clonarmi 😀
Ultima dichiarazione prima di salutarci:
Tornerò. Non è una promessa, è una minaccia. UAZ UAZ UAZ!

2 Comments on “Ma sta fine del mondo…arriva o non arriva?!”

  1. Arrivo tardi, i media dicono che l’evento è rimandato; meglio così, tutte domande che mi avrebbero messo in difficoltà nel rispondere.
    Secondo ulteriori previsioni, pare che nel 2035 sarà di nuovo ora di tremare. O di sperare.
    Prometto che per allora, a parità di domande, sarò pronto a rispondere.
    Ciao, un anticipo di auguri con relativo bacio e abbraccio.
    Sotto le stelle, di vischio manco l’ombra.

    1. Mah, i media dicono sempre cose che poi puntualmente non si avverano…meglio così, cmq 🙂
      Grazie dell’anticipo augurale, ricambio di cuore!

Rispondi