Due giorni….da paura al Castello del Catajo

By | 16 novembre 2012

Chi mi conosce sa che al primo posto della mia vita c’è la mia passione sterminata per il mistero, e soprattutto per i fantasmi.

Ora voglio proporvi due giornate di full immersion nel mondo del soprannaturale in uno dei posti più belli del padovano, un castello splendido al quale sono legatissima.


Il Castello del Catajo è stato il primo luogo in cui mi sono recata per approfondire la mia passione per i fantasmi…e il primo luogo in cui posso dire, senza timore, di aver avuto un’autentica esperienza con il soprannaturale.

Vi ricordate il mio post in cui raccontavo la storia del castello e dei tre fantasmi che lo popolano?

Ebbene, nel weekend avrete la possibilità di vivere, più o meno, le mie stesse esperienze.

Il Castello del Catajo propone infatti per sabato 17 novembre, dalle 21.00 alle 23.30, un’affascinante serata in cui si potranno ripercorrere le vicende della sfortunata Lucrezia degli Obizzi, assassinata 358 anni fa.


Molta gente, erroneamente, pensa che il castello sia il luogo teatro dell’assassinio, mentre così non è…Lucrezia infatti fu uccisa nella sua casa di Padova, e ciò che si trova nel castello è una pietra che reca la traccia indelebile del suo sangue, che ancora oggi a così tanta distanza, grida vendetta.

Si tratta della famosa pietra che è stata al centro della mia “indagine”….

Se siete fortunati potreste anche incontrare Lucrezia, o forse la simpatica Gabrina o magari Barbara Querini,
il fantasma della moglie furiosa…

Se invece non vedete nessun fantasma, non preoccupatevi, perchè il giorno seguente c’è la possibilità di passare un intero pomeriggio in compagnia del team Orizzonti Paranormali, per scoprire come si cercano e si studiano “presenze non convenzionali”.

L’appuntamento è domenica 18 novembre, dalle 14:30 alle 18:30. Il ragazzi presenteranno il lavoro che condurranno prossimamente al castello…non mancate!!

Per altre info, consultate la pagina facebook del team e….che il Mistero sia con voi!

Print Friendly

2 thoughts on “Due giorni….da paura al Castello del Catajo

  1. gattonero

    … e con il tuo Spirito.
    Va da sé che da casa del diavolo in cui sto (inteso come distanza, non farti venire delle idee di ricerche luciferine) e nella situazione in cui mi trovo, mi sarà impossibile partecipare ai due eventi.
    Ti nomino mia ambasciatrice, sono certo che riporterai fedelmente tutto l’accaduto e l’accadibile.
    Ciao, un abbraccio.

    Reply
    1. Donata Ginevra

      😀 caro Gattonero, a tempo debito avrai tutto il resoconto dell’esperienza al catajo , a presto un abbraccio forte

      Reply

Rispondi