Stringhe di ricerca dicembre

By | 9 gennaio 2012
Come avevo anticipato ieri, sono tornata al blog a pieno regime!

Intanto una novità, per iniziare bene questo 2012.

Il sondaggio che avevo lanciato parecchio tempo fa per scegliere il mio nuovo nick è concluso, e con 13 voti contro 9 ha prevalso LADYGHOST.

Inutile nascondere la mia soddisfazione: ladyghost era il nick che avrei scelto anche io, e quindi sapere che è stata anche la vostra scelta ha confermato la mia decisione. Sarò sempre liber@discrivere, in fondo in fondo, ma ladyghost….è un nome che mi piace moltissimo, quindi….eccomi!!!

Iniziamo l’anno con un vero post, e più precisamente con qualcosa che era diventato oramai una consuetudine, per ridere e scherzare: le stringhe di ricerca, del mese di dicembre.

Devo ammettere che le stringhe di questo mese mi han fatta ridere parecchio, soprattutto alcune…ma andiamo con ordine.
Accanto alle consuete pensiero spensierato, pensierospensierato, fantasmi, case stregate, ne ho trovate di molto strane.

Intanto, senza dubbio strana è la domanda di questo internauta che si chiede se ci sono i fantasmi nelle case dove non è morto nessuno? Beh, di solito i fantasmi sono gli spiriti delle persone morte, se non è morto nessuno, che fantasma può esserci? Qualcuno poi deve avere qualche problema di orientamento quando si chiede: castello di torino dove vive il fantasma. Quale castello? quale fantasma? Un po’ poco per trovare qualcosa, no?
Così come credo sia impossibile trovare qualcosa sui fantasmi isola di poneglia venezia. Io ho parlato di PoVeglia, non mi risulti esista un’isola chiamata PoNeglia…

Altri dubbi hanno evidentemente movimentato la mente di chi ha cercato vorrei sapere come si chiama i proprietari della casa di veneto brugine. Al di là della precaria forma grammaticale (chiamaNO, non chiama!) benedetto/a figliolo/a, hai tu idea di quanti proprietari di case si trovino a Brugine? Se per caso ti riferisci alla casa di cui ho parlato qualche tempo fa, avevo giusto specificato nell’incipit dell’articolo:

“Ripensandoci, mi è venuta in mente la storia riguardante una casa che si trovava nei dintorni di Padova, più precisamente a Brugine. Purtroppo quella casa non esiste più, è stata abbattuta giusto un anno fa perché pericolosa e diroccata, ma il suo ricordo è ancora ben vivo nella mente delle persone che a Brugine ci abitano.”

Una bella ripassata alla grammatica la suggerisco anche a chi ha scritto alberi spetrali con sembianze uomine e no freco niente: al secondo suggerisco anche una visita dallo psichiatra.


Qualche problema di battitura si indovina in questo strano legge da di ca drio nel quale ho inteso “leggenda di ca Dario”…e la trovi qui, è stato uno dei miei primi post…

Qualche problema e basta c’è invece in porte e bini sul quale evito di fare ogni commento perchè l’oscuro significato di questa stringa mi sfugge completamente. Si accettano suggerimenti.

Che c’azzecca poi maddalena allo specchio new york e specchi impazzito frantumi?? Forse esiste una tipa di nome Maddalena che vive a newYork e guardandosi allo specchio lo fa andare in frantumi?! O magari uno specchio impazzito va in frantumi? o i frantumi di uno specchio sono impazziti?

Estimatore dei Simpson è poi colui che si fa portavoce dell’Homer-pensiero: homer saremo tutti con occhi azzurri. Che volesse dire non lo so. La cosa strana è che effettivamente San Google mi ha gentilmente edotta che tale stringa porta per davvero al mio blog, e più precisamente al post dedicato alla magia degli occhi azzurri. Non capivo la presenza di Homer, poi ho notato il commento di Mathias “Bello il racconto,l’introduzione mi ha fatto mettere il muso………dovrò andare in California da Greg Homer……….li ho neri come il carbone……..nemmeno lontanamente azzurri………………….. “ e ho capito il nesso

Qualcuno deve aver mangiato pesante quando cerca sul blog sognare una persona senza testa e poi afferma non mi voglio perdere niente perche persino quando ti sogno sei senza testa. Che sogni fai benedetto figliolo? Posso consigliarti una tisana della buonanotte?

Giusta osservazione fa chi ha cercato ogni tanto bisogna dare e ricevere. Su questo non ci piove. 
E a proposito del dare e del ricevere…che significa mai le ragazze sui trenta preferiscono vogliono? Io so benissimo che cosa voglio e anche cosa preferisco…in questa stringa ci leggo la disperazione di un uomo che deve fare un regalo alla morosa sui trent’anni e non sa che farle… l’unico suggerimento che posso darti è di non fare come quello che ha scritto fare lo stesso regalo a due sorelle. Un minimo di fantasia, che diamine!!!


Anche troppa fantasia ha usato chi ha cercato qua l’ora esatta, e logicamente non l’ha trovata…
Mentre sono inorridita anche le unghie dei mignoli dei piedi quando ho letto lamborghini nuove a scaglie. Ridurre una Lambo in scaglie è già tanto, se è pure nuova, beh, ostrega è da dementi!!!!
E per inciso: caro Matteo, le Lamborghini di cui parlo non sono nè i trattori né tantomeno le caldaie XD


E ora….dulcis in fundo…le stringhe di ricerca porno


Ebbene sì, non mi era mai capitato che si cercassero cose porno sul mio blog…eppure, scatenate sicuramente dal post ormai famoso sui regali di Natale non convenzionali, ecco che puntuali sono arrivate le seguenti stringhe: scalda piselli due carrare scaldapiselli + due carrare scaldapisello padova, porta pisello, pisello simpatico, pisello regalo, pisello a delfino (!!!!!) e un simpaticissimo pisello congelato e surgelato…ecco, forse quest’ultimo ha capito esattamente a cosa serve l’affarino in lana che ho visto al mercatino…ma il colmo lo raggiunge regalare un pisello nuovo per natale. Mi astengo da ogni commento. Così come non commento melissa p imbavagliata. Fantasie perverse che nemmeno uno scaldapiselo cinese può arginare!

Print Friendly

10 thoughts on “Stringhe di ricerca dicembre

  1. CyberLuke

    Con le keywords degli internauti ci si potrebbe riempire un libro, che fornirebbe un quadro assai interessante sull’umanità.
    Un libro che, per inciso, se finisse nelle mani di qualcuno più evoluto di noi, segnerebbe la nostra estinzione. 😉

    Reply
  2. LadyGhost

    @Nick: lieta di averti fatto ridere zietto 😉 Ciao Nicola!

    @Angie: sì sono demenziali davvero! Le prossime storie sono in arrivo…attendi fiduciosa!

    @Fra:anche a me 😉

    @Melinda: eheheh lo sapevo che avevi votato LadyGhost!!

    @Luigi: ottime anche le tue interpretazioni

    @Mathias: ti nomino perchè richiesto dal post,mica per simpatia…e cmq sei rimasto indietro,me ho nominate parecchie di persone qui!

    Reply
  3. Mathias

    però..mi nomini sempre! Tanto antipatico poi non debbo starti allora! Che onore,un post a 4 mani,una menzione,anzi più d’una se vado a memoria…e meno male che per te sono un tamarro!

    Reply
  4. occhio sulle espressioni

    Le prime, oltre alla fiera grammaticale, girano verso il lato del tuo blog, anche in maniera pigra. 😀

    “non mi voglio perdere niente perché persino quando ti sogno sei senza testa”: questo pare un po’ confuso, oppure siamo noi mortali che non possiamo capire eventuali mutaforma.

    Quello del regalo alle sorelle magari aveva già agito e cercava comprensione su Internet.

    “Pisello simpatico” sarà un’idea rubata per qualche reality.

    Reply
  5. Melinda

    Ah, c’è qualcuno che con i sogni bizzarri mi frega ahahaha, o forse no!!!
    Ricerche porno sul mio blog ce ne sono state diverse, ma non mi è affatto chiaro il nesso!!!
    Come sempre con i tuoi commenti mi hai fatto morire dal ridere, cara LADYGHOST (avevo votato quello :D)

    Reply
  6. angie

    aaaaahhh, l’ultime stringhe, sono davvero fantasiose..piselli aaaahhhh
    LadyGost….aspetto una nuova storia di fantasmi
    Un bacione
    Angie

    Reply
  7. Nick

    Ah ahhh ahhhh..scusa ma ah ahhhh ahhhhh!
    Ciao Ladyliber@ oops volevo dire ghostpensiero…cioè nò intendevo pensierolady…isomma.
    Ci ho le idee un po confuse, meglio che vada adesso.
    Ciao Ginevra.

    Reply

Rispondi