Leggiadra spensieratezza

Ogni tanto è bene staccare dai soliti schemi, dalle solite cose, guardare oltre…

E stamattina il cielo sopra la mia città offre questo spettacolo…

…senza parole…
Print Friendly

Autore dell'articolo: Donata Ginevra

Perchè dovrei scrivere informazioni su di me, quando per questo è stata creata la pagina ABOUT ME?

10 thoughts on “Leggiadra spensieratezza

    Mathias

    (17 novembre 2011 - 15:42)

    che belle le nuvole!Anche a me piace guardarle,sono dei mutaforma incredibili!E così semplici che pensi che sono solo ammassi di vapore acqueo..mi piacerebbe volarci in mezzo col parapendio!

    liber@discrivere

    (29 luglio 2011 - 8:05)

    @Angeloblu: dolcemattino! 😉 le nuvole sono sempre bellissime, sono mutevoli, mai uguali, cambiano a ogni secondo…e trovarsi lassù assieme a loro dev’essere un’esperienza meravigliosa…che ho intenzione di provare il prima possibile!

    angeloblu

    (28 luglio 2011 - 22:49)

    sembrerà che lo dica tanto per dire, invece è così…questa mattina appena uscita, guardo il cielo che regalava uno spettacolo simile a quello che descrivi, ti senti così bene davanti a tale visione…

    dolce notte cara…

    liber@discrivere

    (28 luglio 2011 - 9:00)

    @Gian: mi stupisci!! bellissime parole!

    @Edu: grazie Edu, buona giornata anche a te! Guardare le nuvole mi rilassa tantissimo 😉

    @Ombra: devo proprio risponderti?

    gian_74

    (28 luglio 2011 - 8:39)

    Vanno
    vengono
    ogni tanto si fermano
    e quando si fermano
    sono nere come il corvo
    sembra che ti guardano con malocchio

    Certe volte sono bianche
    e corrono
    e prendono la forma dell’airone
    o della pecora
    o di qualche altra bestia
    ma questo lo vedono meglio i bambini
    che giocano a corrergli dietro per tanti metri

    Certe volte ti avvisano con rumore
    prima di arrivare
    e la terra si trema
    e gli animali si stanno zitti
    certe volte ti avvisano con rumore

    Vanno
    vengono
    ritornano
    e magari si fermano tanti giorni
    che non vedi più il sole e le stelle
    e ti sembra di non conoscere più
    il posto dove stai

    Vanno
    vengono
    per una vera
    mille sono finte
    e si mettono li tra noi e il cielo
    per lasciarci soltanto una voglia di pioggia.

    (cit.)

    EDU

    (28 luglio 2011 - 7:19)

    Non c’è una cosa più incantevole che ammirare le nuvole nel cielo.
    Buona giornata, Donata.

    Ombra73

    (27 luglio 2011 - 15:45)

    in effetti erano splendide

    liber@discrivere

    (27 luglio 2011 - 14:14)

    @Giardigno: infatti, sono spledide!

    @Ferru: no, ci vedo ammassi di vapore plasmati dal vento che non posso sentire perchè soffia troppo in alto!

    Ferruccio gianola

    (27 luglio 2011 - 11:59)

    ci vedi fantasmi immagino… LOL

    giardigno65

    (27 luglio 2011 - 9:12)

    mica poco !

Rispondi